Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Domenica ancora nuvole e maestrale

Nelle prossime 24 ore la Sardegna si troverà ancora nei margini orientali dell’alta pressione delle Azzorre, la quale, nel corso della prossima settimana, si impossesserà progressivamente di buona parte del bacino del Mediterraneo assumendo temporaneamente tra martedì e mercoledì prossimi connotati sub tropicali. Continueranno a soffiare forti raffiche di maestrale con accelerazioni che, si veda seconda cartina relativa alle ore centrali del giorno, raggiungeranno diffusamente i 50 km/h con picchi fino a 70 km/h nei crinali montuosi della Sardegna orientale. Si starà meglio esclusivamente sui litorali ogliastrini che godranno di venti deboli per la protezione del massiccio del Gennargentu. Venti nord occidentali che sospingeranno nubi dal Mare di Sardegna verso il sassarese, Oristanese, settori occidentali della Gallura e Barbagia con possibili piovaschi in prossimità delle aree montuose. Dal punto di vista termico registreremo ulteriori rincari rispetto alla giornata odierna, sia nei valori minimi che massimi, con termometri che nelle ore più calde del giorno oscilleranno diffusamente tra 13°C e 15°C con punte fino a 16°C/17°C lungo i tratti costieri del basso Sulcis, basso Campidano, Cagliaritano, coste orientali e oristanese.

tclouds_36 wgust_36

Previous Dal caldo al freddo dell'Immacolata?
Next Primi sbuffi miti: superati i 21°C

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Weekend col sole, ma domenica vento

Le condizioni meteo stanno nettamente miglioramento. Un miglioramento subentrato giovedì e che si consoliderà ulteriormente nei prossimi giorni per mano di una propaggine dell’Alta Pressione delle Azzorre. Alta Pressione che

Breve termine

Stanno arrivando giornate “roventi”: possibili picchi termici oltre 40°C

Stiamo avendo a che fare con l’Anticiclone africano e le temperature, in questi ultimi giorni, hanno già raggiunto livello elevati. Si sta un po’ meglio al mare, dove le brezze

Breve termine

Rapido peggioramento meteo, poi tempesta di vento

La settimana è iniziata, sotto il profilo strettamente meteo, all’insegna del vento. Vento che, soprattutto sui settori settentrionali della nostra regione, soffiava con raffiche di burrasca. Vento che continuerà a