Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Segnalate le prime deboli piogge

In seno all’intenso flusso di maestrale che va attivandosi sui settori orientali dell’alta pressione delle Azzorre in ingresso da ovest, registriamo il transito di corpi nuvolosi che si presentano più organizzati sul Sassarese, alta Gallura, Oristanese, Campidano e Sulcis Iglesiente. Nubi che stanno producendo deboli piogge nel circondario di Santa Giusta, tra Morgongiori e Ales, tra Pardu Atzei e San Nicolò d’Arcidano, nel settore montuoso di Villacidro e nella riserva wwf del Monte Arcosu. Nelle prossime ore continueranno ad affluire nubi da nord ovest con precipitazioni sparse di debole o al più moderata intensità (per maggiori dettagli circa la localizzazione dei fenomeni vedi LINK)

Untitled 2

Previous Notte di gelo in Barbagia, più mite sulle coste meridionali
Next Temperature in brusco rialzo: ecco quanto saliranno

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Analisi Meteosat

Prima del picco di calore pomeridiano…un tuffo al mare!

Come da attese, sui settori occidentali e settentrionali dell’isola le temperature stanno letteralmente schizzando verso l’alto e nelle prossime 2 ore si raggiungeranno i picchi massimi di giornata. Al momento

Analisi Meteosat

Il ciclone visto dal radar

Ultima scansione radar da lasciar senza parole: non capita spesso di assistere ad evoluzioni sinottiche così estreme e quando capita gli effetti al suolo sono, complice anche la mano pesante

News

Colosso anticiclonico in formazione

Un vero e proprio mostro anticiclonico, specialmente per la sua impressionante estensione, sta prendendo vita sopra le nostre teste grazie all’alimentazione dinamica fornita alla sua radice da una profonda perturbazione