Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Nuova irruzione fredda invernale giovedì

Come preannunciammo a suo tempo, la persistente anomalia termica in auge dai primi di novembre avrebbe avuto conseguenze probabilmente opposte. La natura, non ci stancheremo mai di ripeterlo, secondo una legge non scritta tende sempre a riequilibrare gli eccessi. E quale miglior strumento se non l’estremo opposto? Non stupiamoci, quindi, se nell’arco di pochi giorni osserveremo due poderose irruzioni artiche gettarsi nel Mediterraneo.

La prima è tutt’ora in atto e sta strutturando una fase di maltempo – a seguito dell’approfondimento di un Vortice di Bassa Pressione – insistente. La seconda giungerà a stretto giro e verrà pilotata su di noi da un tipo di configurazione barica prettamente invernale: Alta delle Azzorre in spinta verso nord – con conseguente blocco delle perturbazioni atlantiche – e risposta fredda in direzione sud.

L’irruzione verrà calamitata dal Vortice suddetto, che ne sfrutterà le potenzialità energetiche per incattivirsi ulteriormente. La mappa Multimodel che vi mostriamo, proiettata alla giornata di giovedì, sintetizza quanto scritto: freddo nordico in ingresso sui nostri mari, Bassa Pressione in approfondimento a ridosso della Sardegna – in successivo scivolamento sullo Ionio – e peggioramento delle condizioni meteo. Ci aspettiamo piogge localmente intense e nuove nevicate a quote piuttosto interessanti.

Nuova irruzione artica giovedì e maltempo invernale in accentuazione.

Nuova irruzione artica giovedì e maltempo invernale in accentuazione.

Previous Mareggiata a Calasetta, onde fino a 5 metri - SPETTACOLARI FOTO
Next Basterà un po' di freddo per spazzare via tutto questo caldo?

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Lungo termine

Rischio forte maltempo sul Mediterraneo occidentale

Premettendo che si tratta di un’ipotesi previsionale a medio/lunga termine e quindi suscettibile di ulteriori accorgimenti e/o correzioni nei prossimi giorni (in virtù anche del fatto che i modelli matematici

Previsioni

Sarà un “caldo” inizio dicembre

Seguiremo con interesse tutte le varie proiezioni meteo-climatiche consci del fatto che basterà un non nulla affinché si possa avere uno stravolgimento dello scenario ipotizzato. Ma per il momento dobbiamo

Lungo termine

Da sabato maestrale e definitivo crollo termico

Come anticipato nei giorni scorsi e “ricordato” in mattinata, la Sardegna, dopo la temporanea e parziale rinfrescata odierna (più incisiva sui settori occidentali e settentrionali, vedi LINK) entrerà all’interno del