Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Caldo maestrale: registrate temperature minime estive!

Come da attese, le prime raffiche di maestrale si stanno rivelando particolarmente miti poichè accompagnate da masse d’aria mite oceaniche notevolmente riscaldate dall’attraversata dell’arco alpino (riscaldamento favonico). Gli effetti al suolo non si sono fatti attendere e già a partire dalle scorse ore notturne la forte turbolenza nei bassi strati unita all’aria mite ha notevolmente inibito la dispersione di calore mantenendo le temperature si valori estivi, spesso superiori a 16°C e quindi abbondantemente sopra la media stagionale che, generalmente, si aggira tra 8°C/10°C. Tra le località più calde, individuate previa analisi dei dati Arpas e amatoriali SardegnaClima, segnaliamo:

Porto Torres 18,4°C

Sant’Antioco 18,3°C

Torregrande 18,1°C

Valledoria 17,8°C

Villasimius 17,7°C

Gonnosfanadiga 17,2°C

Guspini 17,1°C

Oliena 17°C

Geremeas 16,7°C

Carbonia 16,7°C

Villacidro 16,6°C

Sorso 16,4°C

Domusnovas 16,3°C

Aglientu 16,2°C

Padru 16,2°C

Modolo 16,1°C

Usini 16°C

San Vito – Muravera 16°C

Previous Crollo zero termico sabato sera: a che quote nevicherà?
Next Temperature in forte calo, domenica non si andrà oltre i 15°C

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

Terremoti in Cile generati da un effetto “cerniera lampo”

Terremoti di magnitudo 8,3, come quello avvenuto alle 00:54 italiane del 17 settembre a circa 54 chilometri da Illapel, non sono un’eccezione in Cile, ma rientrano in una sorta di

News

Curioso vortice ciclonico a largo di Costa Rei

Questa mattina, osservando la moviola satellitare nel campo del visibile (dove si scorgono con maggiore facilità le nubi basse, a differenza del meteosat nel campo dell’infrarosso) si individua a sud

News

Cambiamento meteo alle porte: guardate che perturbazioni!

Vedete quell’enorme struttura perturbata che avanza minacciosa verso il Mediterraneo centrale? E’ la stessa che a inizio settimana sprofondò sull’Atlantico portoghese e che causò il sollevamento del cattivissimo Anticiclone Africano.