Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Caldo anomalo: non ci lascerà tanto facilmente

L’Alta Pressione, assoluta protagonista degli ultimi giorni, continuerà a dispensare stabilità anche nel fine settimana. E poi? Beh, innegabilmente avremo un lieve indebolimento della struttura e i massimi tenderanno a migrare – forse temporaneamente – verso la Penisola Iberica. Apparentemente buone notizie, ma è bene non illudersi. Il muro rimarrà ben ancorato sul Mediterraneo centro occidentale e difficilmente lascerà filtrare perturbazioni convincenti. Tale situazione di stallo si protrarrà, carte alla mano, sino al 20 di novembre. Fortunatamente avremo una contrazione termica percettibile, nonostante ciò le temperature stazioneranno ostinatamente al di sopra delle medie stagionali. A questo punto la domanda è: quando avremo un serio cambiamento?

L’analisi modellistica odierna ci dice che il dominio anticiclonico potrebbe estendersi anche all’ultima decade di Novembre. In tal senso è quanto mai esplicativa la mappa Multimodel che andiamo a proporvi:

Alta Pressione anche nell'ultima decade di Novembre?

Alta Pressione anche nell’ultima decade di Novembre?

Siamo oltre la fatidica soglia del 20 novembre e come evincerete voi stessi l’Anticiclone non sembra avere la minima intenzione di lasciarci. Addirittura potrebbe ripresentarsi un supporto caldo nord africano consistente, il che non ci lascia per niente tranquilli. Purtroppo, giusto dirlo, le condizioni affinché tale scenario si concretizzi ci sono tutte e si rischia seriamente di avere un mese di novembre da consegnare alla storia meteorologica.

Previous Caldo sul tetto della Sardegna e gelo nelle vallate, perchè?
Next 16 anni fa la Sardegna si preparava a vivere una disastrosa alluvione

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Meteo Pasqua e Pasquetta, solo nubi innocue. Poi caldo africano in vista

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 2 APRILE 2016 Pasqua e Pasquetta senza precipitazioni degne di nota, ormai possiamo ulteriormente confermare quest’andamento favorevole delle festività. Ci sarà però il

Previsioni

Domenica mite ma aumenteranno le nubi da ovest

Come anticipato nell’editoriale del mattino, domani le temperature aumenteranno ulteriormente di qualche grado per via dell’ingresso nei bassi strati di masse d’aria più miti veicolate da deboli correnti di scirocco

Previsioni

Maltempo si attenua, ma in settimana nuove perturbazioni e sbalzi termici

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 6 MARZO 2016 Il vortice ciclonico si trova ancora a ridosso della Sardegna. E’ un apertura di settimana che vede quindi l’insistenza di