Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Nubi basse ad ovest, sole e caldo sul resto dell’isola

Come da attese, sospinte da debolissime correnti nord occidentali, nubi basse e/o nebbie avvettive stanno abbordando in queste ore le coste settentrionali (vedi web cam live Costa Paradiso) ed occidentali dell’isola (dal Sassarese fino all’Iglesiente). Altrove domina uno splendido sole con temperature che diffusamente superano i 20°C, con locali picchi fino a 24°C. Prima di segnalarvi le località più calde del pomeriggio ricordiamo che nelle prossime ore registreremo un ulteriore aumento delle nubi basse con l’insidia della nebbia che si farà più fitta e diffusa (aree a rischio dalla prossima notte).

San Vito – Muravera 24°C

Lanusei 23,6°C

Perdasdefogu 22,8°C

Quartu Sant’Elena 22,2°C

Pula 21,9°C

Chia 21,9°C

Villasimius 21,8°C

Geremeas 21,7°C

Torre degli Ulivi 21,7°C

Domusnovas 21,6°C

Padru 21,6°C

Capoterra 21,6°C

Biasì 21,4°C

Sinnai 21,4°C

Vallermosa 21,3°C

Dorgali 21,3°C

Quartucciu 21,3°C

Macchiareddu 21,2°C

Cagliari 21,2°C

Olbia 21,1°C

Untitled 1

Previous Da stanotte nebbie più fitte e diffuse; ecco le aree a rischio
Next Nubi basse su oltre mezza Sardegna. Sole su Ogliastra e Sarrabus

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

Mite giornata autunnale. C’è solo qualche nube bassa

Le condizioni meteorologiche hanno registrato un sensibile miglioramento. Il rialzo della pressione certifica un progressivo consolidamento anticiclonico, Anticiclone che nel corso del weekend – ancor più durante la prossima settimana

Analisi Meteosat

Dove si trova la perturbazione che porterà il cambiamento?

Sembrerà strano, eppure è quel che Vortice di Bassa Pressione collocato tra il Regno Unito e la Scandinavia. C’è da dire che l’immagine satellitare, imprescindibile per inquadrare la situazione attuale,

News

La settimana si apre col sole: verso un’altra ondata di caldo

La nostra isola, a differenza di quanto avvenuto nel resto d’Italia, ha goduto di un’evidente protezione anticiclonica anche nel fine settimana. Le sterili velature del sabato sono state scalzate dal