Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Prossima notte +17°C a 850 hPa, valore tipicamente estivo!

La prossima notte, lo abbiamo detto, sarà ancora più mite di quella appena trascorsa: il flusso caldo umido sciroccale, per via di un gradiente barico est ovest piuttosto importante, raggiungerà la massima intensità e sulla nostra isola verrà inviata una bolla d’aria calda supportata da termiche in quota tipicamente estive. Come si usa fare in meteorologia, le caratteristiche termiche delle masse d’aria in arrivo si analizzano alla quota isobarica di 850 hPa, circa 1500 metri, e dando uno sguardo al nostro LAM ad altissima risoluzione abbiamo notato che nel corso delle prossime ore notturne, specialmente tra Oristanese, alto Campidano e Sulcis Iglesiente (laddove il riscaldamento adiabatico indotto dalle forti correnti di scirocco sarà più accentuato) subentreranno localmente picchi fino a 17°C, valore che normalmente rileviamo in luglio e che risulta superiore alla media del periodo di ben 9°C/10°C! Al suolo la nottata sarà piuttosto mite ed i valori potranno risultare anche superiori a 20°C in piena notte. Vi rimandiamo all’editoriale di domani mattina nel quale esamineremo nel dettaglio i valori effettivamente registrati.

t850_30

Previous Notte mite a sud ma le temperature minime saliranno ancora
Next Mostruoso Anticiclone: caldo anomalo prolungato

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

Quanto farà caldo nel fine settimana?

Dopo aver accolto l’estate in compagnia dell’Alta delle Azzorre, ci apprestiamo ad affrontare una nuova rimonta anticiclonica africana. Tuttavia, come ribadito più volte negli ultimi giorni, avremo differenze sostanziali rispetto

Sotto la lente

Prossima notte molto fresca ovunque ma ad est…

Le correnti di maestrale, in azione sulla nostra isola da circa 24 ore, saranno particolarmente incisive nel corso della prossima nottata decretando un ulteriore ed importante calo termico su buona

Sotto la lente

Quanto è importante il gelo russo per la svolta meteo invernale

E’ da tempo che si parla della svolta invernale d’inizio 2016. E’ da tempo che s’ipotizza anche il ritorno del maltempo e quindi della pioggia. Più che il freddo, capace