Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Notte mite a sud ma le temperature minime saliranno ancora

Dopo un week end caratterizzato da freschi venti di grecale, la scorsa notte sono subentrati i primi sbuffi di scirocco, forieri di nubi, umidità e masse d’aria miti d’estrazione nord africana. Le temperature, come era lecito attendersi, nella seconda parte della notte, hanno invertito la loro normale tendenza verso il basso per presentarsi all’alba piuttosto miti, specialmente nei settori meridionali ed orientali dove il sopramedia si è attestato attorno ai 5°C/6°C. Siamo solo all’inizio di questa parentesi calda e nel corso della prossima notte gli aumenti si faranno più diffusi e più sostanziosi, generalmente compresi tra 3°C e 4°C con locali sconfinamenti oltre i 20°C. Tornando ad oggi, i risvegli più miti si sono vissuti a:

Villasimius 18,8°C

Muravera 18,7°C

Pula 18,3°C

San Vito 18,2°C

Geremeas 17,8°C

Cagliari Genneruxi 17,7°C

Capoterra 17,6°C

Jerzu 17,3°C

Sant’Antioco 17°C

Sinnai 16,9°C

Quartu Sant’Elena 16,8°C

Barisardo 16,7°C

Domusnovas 16,6°C

Chia 16,4°C

Domus de Maria 16,3°C

Carbonia 16,1°C

Palau 16,1°C

Porto Cervo 16,1°C

Villa San Pietro 16°C

Untitled 2

Previous Grosso Ciclone iberico: che effetti avrà in Sardegna?
Next Prossima notte +17°C a 850 hPa, valore tipicamente estivo!

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Cronaca

Le piogge di marzo: i dati più significativi

Visto che marzo volge al termine e che le prossime 24 ore proporranno condizioni di bel tempo, possiamo stilare un bilancio definitivo sulle piogge che hanno caratterizzato l’andamento mensile. Piogge

Cronaca

Bolla di calore in Campidano e Trexenta: sfiorati i 38°C!

Pomeriggio caldissimo sul Campidano e Trexenta dove localmente i termometri sono schizzati oltre le più pessimistiche delle previsioni. Condizioni meteo in alcuni casi surreali e asfissianti, caratterizzate da assenza di

Analisi Meteosat

Nubifragio sull’alto Campidano

Il nucleo più intenso della supercella temporalesca sta facendo landfall in questi istanti nel settore costiero compreso tra Buggerru ed Oristano dove è in atto un autentico nubifragio accompagnato da