Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Un insolito ciclone tropicale punta la penisola araba

Una profonda depressione al largo del Mar Arabico è evoluta velocemente, forte delle elevate temperature marine superficiali, in un raro ciclone tropicale di prima categoria, denominato Chapala, che va dirigendosi verso l’Oman e la parte orientale dello Yemen, per poi spegnersi gradualmente una volta raggiunta la terraferma. Il sistema ora si trova a meno di 1000 km di distanza dalle coste dell’Oman. Secondo gli ultimi aggiornamenti Chapala potrebbe rinforzarsi ulteriormente nelle prossime ore e non si esclude il raggiungimento della categoria 4 poco prima di raggiungere la terraferma, con venti che potranno sfiorare i 200 km orari e piogge torrenziali. L’evento è abbastanza insolito, seppur non così raro: simili episodi vi sono stati anche nel passato recente (2007 Gonu – 2010 Phet).

Previous Sabato venti di grecale, su Cagliaritano le raffiche più forti
Next Sardegna sarà contesa dall'alta pressione e dalla perturbazione iberica

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

Perturbazione scandinava sempre più minacciosa…

Osservando l’immagine satellitare non si direbbe, eppure gli imponenti cambiamenti europei stanno per ripercuotersi pesantemente anche alle nostre latitudini. Un occhio distratto rischia di tralasciare (se raffrontati con quelli di ieri)

News

APRILE 2015: estremamente CALDO e SECCO

Sono stati prodotti e resi disponibili da qualche giorno, dall’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima (CNR-ISAC), i dati e le cartine relative alle anomalie termiche e pluviometriche registrate nel

Analisi Meteosat

Nubifragi e grandine in diretta: ecco dove

Vere e proprie bombe temporalesche si stanno accanendo in questi istanti su varie zone della nostra isola. Un nubifragio interessa ormai da un’ora l’area tra Pula e Villa San Pietro