Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Splendide cartoline nevose dal Bruncuspina

La giornata di lunedì 9 febbraio 2015 ha segnato la definitiva transizione tra un pattern meteo perturbato freddo per influenza di aria polare marittima e l’ingresso di masse d’aria atlantiche e miti per merito dell’anticiclone delle Azzorre. Condizioni ideali per un’escursione sul Bruncuspina, versante del Gennargentu particolarmente battuto dalle nevicate copiose dei giorni scorsi, viste le temperature ancora basse ( oltre i 1200m la temperature è rimasta tutto il giorno inferiore ai 0°C) la ventilazione a tratti sostenuta da grecale e la tersitudine.

I primi accumuli di neve resistevano già a partire da 700m, ma dopo il transito nell’abitato di Fonni il paesaggio, come solitamente accade oltre i 1000m dopo abbondanti nevicate, è mutato radicalmente in breve tempo assumendo connotati alpini. La combinazione tra neve e raffiche di vento ha costruito imponenti onde nevose su tutti i versanti esposti, dune oltre il metro sulla strada e gli immancabili muri di neve a bordo strada, localmente superiori ai 3 metri.

Niente, meglio delle foto, può descrivere la bellezza e maestosità delle nostre montagne dopo le abbondanti nevicate invernali.

BRUNCUSPINA1

BRUNCUSPINA2

BRUNCUSPINA3

BRUNCUSPINA4

BRUNCUSPINA5

BRUNCUSPINA6

BRUNCUSPINA7

BRUNCUSPINA8

BRUNCUSPINA9

BRUNCUSPINA10

Previous Una spettacolare nevicata saluta il 2014 a Cagliari
Next Arriva l'Anticiclone Africano: di che si tratta?

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Reportage

Guardate che neve ieri al Separadorgiu!

Ringraziamo Tore Moro per aver condiviso con noi e con voi le sensazioni uniche che può regalare una giornata di neve sul Gennargentu. Siamo a circa 1500 metri nei pressi

Reportage

Video dei temporali da Macomer, Santadi e Giave

Dopo aver analizzato, rapidamente, la situazione che ha portato ai super temporali delle coste occidentali, ecco una carrellata di 3 video dei forti acquazzoni temporaleschi abbattutisi su Macomer, Giave e

Alluvioni

Cronistoria degli eventi alluvionali dal 1795

A seguire un elenco dei principali fenomeni alluvionali che hanno interessato il centro sud dell’isola, ricostruito utilizzando prevalentemente articoli di giornale.13 1795 Grave inondazione a Pirri e nelle campagne circostanti;