Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Temperature in deciso aumento: martedì 30°C

Sembra quasi di rivivere quel che accadde una settimana fa, quando successivamente al passaggio del terribile ciclone si ebbe un consistente rialzo delle temperature. In quell’occasione affluì aria assai calda dal Nord Africa e anche grazie ai venti occidentali, sui settori orientali insulari si sfiorarono i 35°C. Si parlò di Ottobrata e se è vero che il termine contempla rigurgiti estivi fuori stagione diciamo pure che una piccola ottobrata ci coinvolgerà tra oggi e domani.

Come detto nell’articolo di apertura, le massime odierne potrebbero già avvicinarsi alla fatidica soglia dei 30°C in alcune aree dell’Isola. Soglia che potrebbe essere raggiunta domani, martedì 13 ottobre, in ragion del fatto che le temperature aumenteranno ancora e localmente si tratterà di rialzi considerevoli. Si osservi la mappa:

Le variazioni di temperatura delle ore 14 di martedì 13 Ottobre, rispetto alla stessa ora di oggi.

Le variazioni di temperatura delle ore 14 di martedì 13 Ottobre, rispetto alla stessa ora di oggi.

Emergono aumenti di 4-6°C nelle zone interne orientali: dalla Gallura al nuorese, dall’Ogliastra al Sarrabus. I termometri guadagneranno circa 4-5°C anche sulle interne del capoterrese e del Sulcis Iglesiente, mentre su gran parte della fascia occidentale gli aumenti saranno più contenuti: non oltre 2°C. Facendo due calcoli è facile supporre massime di circa 30°C in Campidano, mentre nelle zone interne orientali i termometri si attesteranno mediamente sui 27-28°C. Valori, lo capirete voi stessi, ben superiori alle medie stagionali.

Previous E' tregua meteo: bel tempo e clima gradevole
Next Il clima nelle città sarde: CAPOTERRA

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

Nuovo, intenso aumento delle temperature

Come accennato nei giorni scorsi, la settimana in corso riporterà il gran caldo. Caldo africano, che diverrà gradualmente calura o se preferite afa. Sarà più intensa della prima ondata? La

Sotto la lente

Giovedì ulteriori forti aumenti di temperatura

Il tepore primaverile s’è fatto sentire ieri e si percepirà ancor più marcato nel corso delle prossime ore. Le massime potrebbero raggiungere punte di 24°C in alcune zone dell’Isola ed

Sotto la lente

Tra oggi e domani possibili dei temporali

Prosegue la bella estate mediterranea ma come già avvenuto nelle scorse settimane stiamo assistendo a un piccolo cedimento dell’Alta Pressione. Cedimento indotto da un vortice d’aria fresca sull’Europa orientale, le