Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Il maltempo concede una tregua: tornerà giovedì 15

Il secondo ciclone mediterraneo, pur arrecando condizioni di maltempo diffuso e persistente, non è stato in grado di produrre le piogge devastanti del suo predecessore. Il perché è riconducibile principalmente alla collocazione ben più orientale e in quanto tale meno penalizzante. I contrasti termici tra l’aria fresca atlantica e quella calda nord africana sono avvenuti sul Canale di Sicilia e i temporali, i super temporali, prendevano un’altra direzione. Ora che il Vortice ha lasciato definitivamente abbandonato la nostra regione, stiamo assaporando un netto miglioramento.

Miglioramento che si farà apprezzare maggiormente a inizio settimana e sino a mercoledì dovrebbero prevalere condizioni di bel tempo. Splenderà il sole e ci aspettiamo un generale aumento delle temperature. Questo perché interverrà un blando campo d’Alta Pressione. Ma è bene non illudersi, perché il promontorio verrà sospinto su di noi dall’ennesimo Vortice Ciclonico in approfondimento sull’Europa occidentale. Stavolta potrebbe impiegare più tempo per affondare sul Mediterraneo, restando ancorato più a nord almeno in una prima fase. Prima fase che contemplerà l’intervento di impulsi freschi instabili verso la Sardegna, dove già a partire da giovedì potrebbero riaffacciarsi piogge e temporali consistenti. Tesi supportata dal modello previsionale ad alta risoluzione elaborato dal Centro di Calcolo del Meteo Giornale, che ci mostra precipitazioni localmente intense proprio a partire da giovedì 15 Ottobre.

Le piogge potrebbero ripresentarsi in Sardegna nella giornata di giovedì 15 Ottobre.

Le piogge potrebbero ripresentarsi in Sardegna nella giornata di giovedì 15 Ottobre.

A quel punto si aprirebbe un’altra fase di maltempo che potrebbe sfociare anche in un corposo abbassamento delle temperature durante il prossimo weekend. Insomma, l’autunno ha proprio voglia di far sul serio.

Previous Ciclone mediterraneo evolve sul Tirreno: dietro di se scia di polemiche e perplessità
Next I prossimi peggioramenti meteo saranno più freddi

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Lungo termine

Freddo artico punta il Mediterraneo, anche la Sardegna: ultime novità meteo

EVOLUZIONE METEO 16-24 GENNAIO 2016 E’ bene sottolineare anzitutto l’incertezza che permane in merito agli scenari meteo attesi da metà mese in poi, quando il vero inverno potrebbe tornare a

Previsioni

Giovedì maestrale e gran fresco: temperature sotto i 26°C

Nelle prossime 24 ore la perturbazione evolverà verso il basso Adriatico richiamando in direzione della nostra isola masse d’aria fresca di origine scandinava che determineranno un ulteriore calo delle temperature.

Previsioni

Nuvole e qualche pioggia domani, peggiora mercoledì

La perturbazione iberica, stazionaria in loco da più giorni, perderà l’alimentazione fredda polare nel corso delle prossime ore evolvendo in goccia fredda ed iniziando, in tal modo, la sua normale