Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Maltempo in Sardegna: registrati oltre 215 mm in 48h

Il ciclone, che ieri per alcuni istanti ha assunto caratteristiche tropicali, ha abbandonato l’isola dove nelle ultime 48 ore si sono abbattuti intensi fenomeni temporaleschi con conseguenti esondazioni di torrenti, diffuso ruscellamento superficiale, trasporto di materiale solido e localmente eventi alluvionali lampo, fortunatamente senza perdita di vite umane come accaduto nel recente passato. Le aree dove i fenomeni si sono accaniti e attardati maggiormente, come da attese, sono state il basso Sulcis – Capoterrese, il tratto costiero che da Pula conduce fino a Capoterra, il Sarrabus, l’Ogliastra, la Baronia e la Gallura. Premettendo che la copertura di stazioni meteo sul nostro territorio non è capillare e che quindi localmente possono essere stati raggiunti picchi notevolmente superiori (attorno ai 300mm) a quelli che seguono, gli accumuli di maggior rilievo in 48 ore spettano a:

Siniscola (ARPAS) 216,8 mm

Dorgali (ARPAS) 212,2 mm

Orosei (ARPAS) 205,4 mm

Olbia (amatoriale) 154,6 mm

Arzachena (ARPAS) 146 mm

Capoterra (amatoriale) 111,2 mm

Segue un reportage video realizzato da Renato Scano lungo la SS195 la sera del 30 settembre.

Previous Alluvione Olbia: in mattinata è arrivata la Brigata Sassari
Next Tromba marina fotografata a Porto Ottiolu

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Analisi Meteosat

Prima del picco di calore pomeridiano…un tuffo al mare!

Come da attese, sui settori occidentali e settentrionali dell’isola le temperature stanno letteralmente schizzando verso l’alto e nelle prossime 2 ore si raggiungeranno i picchi massimi di giornata. Al momento

News

Africa, caldo, forse gelo: è meteo estremo

Non intendiamo minimamente confondervi le idee: l’Anticiclone verrà, è certo. Ma lungi da noi avventurarci in quelle che più che previsioni andrebbero definite “scommesse”. C’è chi in questi giorni, a

Cronaca

Risveglio tra nubi, sole e molto freddo

Oggi abbiamo scelto di proporvi uno scatto satellitare perché la Sardegna, nonostante la graduale avanzata anticiclonica da ovest, resta parzialmente influenzata da una circolazione d’aria moderatamente instabile che porta nubi