Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Maltempo in Sardegna: registrati oltre 215 mm in 48h

Il ciclone, che ieri per alcuni istanti ha assunto caratteristiche tropicali, ha abbandonato l’isola dove nelle ultime 48 ore si sono abbattuti intensi fenomeni temporaleschi con conseguenti esondazioni di torrenti, diffuso ruscellamento superficiale, trasporto di materiale solido e localmente eventi alluvionali lampo, fortunatamente senza perdita di vite umane come accaduto nel recente passato. Le aree dove i fenomeni si sono accaniti e attardati maggiormente, come da attese, sono state il basso Sulcis – Capoterrese, il tratto costiero che da Pula conduce fino a Capoterra, il Sarrabus, l’Ogliastra, la Baronia e la Gallura. Premettendo che la copertura di stazioni meteo sul nostro territorio non è capillare e che quindi localmente possono essere stati raggiunti picchi notevolmente superiori (attorno ai 300mm) a quelli che seguono, gli accumuli di maggior rilievo in 48 ore spettano a:

Siniscola (ARPAS) 216,8 mm

Dorgali (ARPAS) 212,2 mm

Orosei (ARPAS) 205,4 mm

Olbia (amatoriale) 154,6 mm

Arzachena (ARPAS) 146 mm

Capoterra (amatoriale) 111,2 mm

Segue un reportage video realizzato da Renato Scano lungo la SS195 la sera del 30 settembre.

Previous Alluvione Olbia: in mattinata è arrivata la Brigata Sassari
Next Tromba marina fotografata a Porto Ottiolu

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

Risveglio quasi tropicale su alcune località

La notte appena trascorsa è stata particolarmente calda specialmente sui settori meridionali ed orientali dell’isola dove, complici le turbinose e miti correnti di ponente attivate dalla depressione in ingresso sul

News

Nasce, su Facebook, il gruppo Meteo Sardegna

Siamo lieti di presentarvi una nuova iniziativa, il gruppo Facebook Meteo Sardegna (https://www.facebook.com/groups/meteosardegna/). Abbiamo pensato ad uno spazio dove meteo appassionati e non possano confrontarsi liberamente su argomenti riguardanti la meteorologica

Astronomia

Un asteroide colpirà la Terra a settembre?

Un grosso asteroide dovrebbe colpire la Terra tra il 15 e il 28 settembre del 2015. Nello specifico l’impatto avverrà vicino a Puerto Rico, causando un’ irrefrenabile distruzione delle regioni