Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Spettacolare nebbia mattutina ai piedi della Giara

Questa mattina, a causa di un leggero calo delle temperature minime notturne e la concomitante presenza di elevati tassi di umidità nei bassi strati, numerosi banchi di nebbia hanno avvolto le vallate interne isolane. Nel caso in esame ci troviamo nel circondario di Barumini, ai piedi della Giara, dove il nostro lettore Pierfranco Serra ha immortalato questo affascinante fenomeno. Tecnicamente si tratta di una nebbia da irraggiamento: si forma generalmente durante le ore notturne, quando il suolo cede calore allo spazio tramite radiazione elettromagnetica nell’infrarosso (irraggiamento), raffreddandosi.  La temperatura degli strati d’aria prossimi al terreno si abbassa sino a raggiungere la temperatura di rugiada, permettendo la condensazione di goccioline di acqua liquida. La nebbia da irraggiamento è tipica delle notti con cielo sereno, vento poco intenso ed elevato grado di umidità.

IMG-20150915-WA0000

Previous L'aria rovente Sahariana è pronta all'assalto
Next Il caldo si riporta a ovest

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

Ecco dove colpiranno i violenti temporali di oggi

E’ la terza, o meglio, la quarta giornata che dovremo affrontare in compagnia dei temporali pomeridiani. Inizialmente risultarono isolati e confinati principalmente sui rilievi più interni dell’Isola, ma poi cominciarono

News

Temperature: su martedì, in forte diminuzione mercoledì

Gli alti e bassi autunnali, se preferite l’estrema variabilità stagionale, contemplano sovente repentini cambiamenti di temperatura. In occasione del passaggio del ben noto ciclone mediterraneo abbiamo registrato una corposa diminuzione

Analisi Meteosat

Piove forte su più zone dell’isola: allagamenti nel Cagliaritano

Sardegna completamente ammantata da nubi spesse e foriere di precipitazioni che si avvitano attorno al perno depressionario profondo 1006 hPa e localizzato tra la nostra isola e la Sicilia. Come