Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Scontro tra placche tettoniche: impressionanti FOTO aeree

Le spettacolari ed impressionanti foto dall’alto che seguono sono state realizzate nel parco nazionale di Thingvellir, una rinomata meta turistica situata nell’Islanda sud occidentale dove è possibile ammirare il punto di giunzione tra la placca tettonica eurasiatica e quella nord americana. Tale fascia, come si evince dalle foto aeree, è caratterizzata da diffuse spaccature nella terra, faglie, valli, vulcani e sorgenti termali. Alcune fessure, profonde oltre 60 metri, sono riempite d’acqua fredda e limpida e vengono percorse quotidianamente da numerosi sub che esplorano il rift. Il Thingvellir National Park è diventato sito internazionale protetto dell’Unesco nel 2004.

isla

2B98091B00000578-0-image-m-37_1440328847769

2B980B5B00000578-0-image-m-40_1440329001479

2B6F831A00000578-3207774-Thingvellir_National_Park_became_a_Unesco_World_Heritage_Site_in-a-4_1440335707397

2B6F7CE500000578-3207774-The_clean_water_is_coloured_by_the_sand_silt_and_other_minerals_-a-5_1440335707398

2B6F7C2300000578-3207774-_Everything_in_Iceland_is_interesting_and_unusual_The_canyons_ri-a-3_1440335707396

Previous Oceani del mondo in preda ai Cicloni
Next Sopra i 30°C su Sardegna meridionale ed orientale

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

Forte temporale su Stintino

Come analizzato nel nostro servizio nowcast/diretta meteo, la Nurra è stata la sub regione della Sardegna ad essere interessata per prima dal fronte freddo. In questi istanti si registrano forti

News

Maltempo, segnalate nevicate oltre 600-700 metri

La perturbazione è ormai giunta sulla nostra Isola e l’aria fredda preesistente sta favorendo nevicate oltre i 600-700 metri in vari comuni della Sardegna centro settentrionale. Fiocca nei quartieri alti

News

Sole e caldo: in Sardegna Babbo Natale arriva col surf

Singolare e simpatica iniziativa quella organizzata ieri pomeriggio da una trentina di appassionati di surf del circolo Eolo di Torregrande che hanno sfilato davanti a decine di curiosi lungo il litorale