Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Martedì nuova perturbazione ma Sardegna ai margini

La saccatura depressionaria responsabile del peggioramento e raffreddamento del week end di Ferragosto continuerà a pescare aria fresca polare marittima di origine canadese anche nelle prossime 24 ore quando si approfondirà una nuova piccola area di bassa pressione tra la Liguria ed il Golfo del Leone. Perturbazione più debole di quella appena vissuta ma che seguirà una schema evolutivo piuttosto simile, accanendosi sopratutto sul centro nord Italia e che su buona parte della nostra isola non verrà avvertita ad eccezione del settore tra medio/bassa Gallura, Monte Acuto, Baronia, Barbagia di Nuoro ed alta Ogliastra dove assisteremo ad un aumento della copertura nuvolosa con possibili rovesci di moderata intensità.

Per maggiori dettagli vi richiamiamo agli aggiornamenti di domani mattina.

pcp24h_60

Previous Fulmini e stelle sopra Tavolara
Next Dal 2100 il caldo allontanerà i turisti dal Mediterraneo?

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Lungo termine

Confermato il calo delle temperature ma quanti fenomeni?

Ieri sera, in base all’ultimo aggiornamento modellistico disponibile, abbiamo proposto un ipotesi evolutiva per l’inizio della prossima settimana votata al ritorno, dopo tanti mesi, del MALTEMPO. Come sovente accade in

Previsioni

Gelo a est, perturbazioni da ovest: ma come sarà gennaio in Sardegna?

Supponiamo sia il quesito che in tanti si staranno ponendo alla luce di quanto scritto sino ad oggi. Per poter abbozzare una linea di tendenza, quindi non una previsione, dobbiamo

Breve termine

Nei prossimi giorni protagonista il vento

La presenza di una propaggine dell’Alta Pressione delle Azzorre sta spingendo via le perturbazioni atlantiche, costrette a transitare sul nord Europa. Nei prossimi giorni assisteremo all’espansione dell’Anticiclone verso il Regno