Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Martedì residui rovesci e temporali; vediamo dove

Nella giornata di domani, la piccola goccia fredda si sposterà lentamente verso il basso Tirreno. I modelli previsionali ad alta risoluzione appaiono piuttosto concordi nel vedere una progressiva dissipazione di energia, tramite la produzione di temporali, durante la sua evoluzione verso sud est tuttavia la sua spirale di nubi ed instabilità coinvolgerà la nostra isola anche nelle prossime 24 ore, accompagnata da raffiche di maestrale.

Dopo le parziali aperture della mattinata, specialmente sui settori meridionali, dal pomeriggio registreremo una recrudescenza del maltempo con nubi in aumento da nord specialmente sui settori orientali dell’isola dove ci attendiamo rovesci e temporali, più presenti tra Baronia, Ogliastra e Sarrabus. L’analisi congiunta di altri LAM a livello nazionale, oltre a confermare la tendenza appena citata, mette in luce la possibilità di un coinvolgimento del Cagliaritano nelle ore pomeridiane.

Per maggiori dettagli vi richiamiamo agli aggiornamenti di domani mattina.

pcp12h_42

Previous Temporale nel golfo di Orosei
Next Goccia fredda sempre più vicina

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Lungo periodo di bel tempo, temperature in rialzo. Anticipo di primavera

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 31 GENNAIO 2016 Inverno di nuovo in ritirata, con l’alta pressione che prenderà pieno possesso del bacino del Mediterraneo. Tale situazione si protrarrà

Breve termine

Carnevale col freddo, peggiora a inizio settimana

Come detto abbondantemente i giorni scorsi il weekend di Carnevale avrebbe proposto il transito di un nuovo nucleo d’aria fredda, ma stavolta con un maggiore coinvolgimento della nostra regioni. In

Previsioni

Meteo giugno: estate partirà al rallentatore. Poi ritorno del caldo

EVOLUZIONE METEO 7/15 GIORNI DAL 5 AL 12 GIUGNO Il primo vero caldo d’estate della scorsa settimana è già un ricordo ed è stato piuttosto breve tanto che non si