Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Bilancio prima settimana d’agosto: prosegue il caldo anomalo

Ora che la prima settimana d’agosto si è conclusa, possiamo tirare un bilancio definitivo sull’andamento e la magnitudo della terza ondata di caldo dell’estate. Possiamo già anticiparvi – ma forse non c’era neanche bisogno di scriverlo – che il caldo anomalo ha continuato a essere l’indiscusso protagonista della scena climatica europea. Il bersaglio principale, lo si evince dall’immagine, è stato rappresentato dalla Mitteleuropa e in particolare Germania, Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria, Svizzera e Austria. Le temperature si sono scostate dalla media trentennale di riferimento (1981-2010) anche di 5-6°C.

Le anomalie termiche in Europa nella prima settimana di agosto.

Le anomalie termiche in Europa nella prima settimana di agosto.

Tornando all’interno dei confini nazionali, emergono anomalie termiche positive eclatanti sulle Alpi e in particolare sui settori orientali. Anche qui abbiamo avuto deviazioni dalla norma di circa 4-5°C. Il caldo ha prevalso anche nel resto d’Italia, eccezion fatta per gran parte della Val Padana e delle Marche centro settentrionali. Rispetto al passato trattasi di anomalie meno forti, in genere nell’ordine di 1-2°C. Davvero interessante notare come la distribuzione del caldo identifichi il posizionamento dell’impressionante Anticiclone Africano.

Il fresco, deciso, è rimasto relegato a latitudini settentrionali: Regno Unito, Scandinavia e soprattutto Russia europea. Non solo. Davvero notevoli le anomalie negative in Portogallo e sulla Spagna nordoccidentale, ma temperature sotto media sono state registrate anche sulle coste atlantiche francesi.

Previous Domani primi sbuffi di maestrale
Next Goccia fredda prossima alla Sardegna; meteo in peggioramento

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Clima

Ottobre è quasi finito: volete sapere se è stato caldo o fresco?

Dopo il caldo anomalo d’inizio settimana la domanda sorge spontanea: ottobre è stato caldo o fresco? Beh, diciamo che osservando la mappa delle anomalie termiche continentali emergono interessanti elementi di

Clima

I dati sul caldo mostruoso della prima settimana di luglio

Ci siamo. Siamo giunti quasi a conclusione della prima settimana di luglio e siamo davvero curiosi di dare uno sguardo all’andamento climatico non soltanto della Sardegna, ma dell’Europa intera. Purtroppo

Clima

Il clima nei paesi sardi: JERZU

Jerzu è un antico borgo della Sardegna orientale, situato in Ogliastra a circa 427 metri di quota. Incorniciato dalla spettacolare imponenza dei tacchi calcarei di  Porcu ‘e Ludu e di