Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Notte caldissima a Cagliari: indice di calore attorno ai 34°C

Il copione si ripete ancora: l’ennesima ondata di caldo di questa tormentata e da record stagione estiva entra nel vivo e le ripercussioni al suolo si fanno sentire sia nelle ore diurne con picchi di calore effettivo e percepito che nelle ore notturne allorquando, complice l’aumento dei tassi di umidità nei bassi strati, la dispersione di calore verso lo spazio tramite radiazione elettromagnetica nell’infrarosso viene quasi del tutto inibita. Lungo i nostri tratti costieri si vive in una vera e propria cappa afosa, come fosse una riproduzione in scala del più famoso e globale effetto serra, e in prossimità dei grossi centri urbani l’effetto è ulteriormente accentuato dal lento rilascio termico indotto dall’isola di calore. E’ il caso di Cagliari ed hinterland che nelle scorse ore notturne ha conosciuto le temperature più alte dell’isola. Prima di presentare i valori registrati al suolo, per curiosità abbiamo analizzato i dati del radiosondaggio delle 2 di notte che riporta i dati termoigrometrici registrati dal pallone sonda sulla verticale del capoluogo sardo dal quale è emerso un valore assolutamente eccezionale che rimarca ancor più l’eccezionalità del periodo caldo che da settimane viviamo senza sosta. Ebbene la quota dello zero termico si è portata oltre i 5000 metri e si trova attualmente a 5096 metri! E’ degno di nota anche il valore registrato al suolo attorno alle 2 di notte con ben 24,6°C e 82% di umidità con conseguente temperature percepita dal nostro corpo di ben 34°C!

Venendo ai dati registrati segnaliamo:

Sinnai 25,3°C

Villasimius 24,9°C

Capoterra e Cagliari Genneruxi 24,6°C

Muravera 24,1°C

Chia 24°C

Quartu Sant’Elena 23,9°C

Cagliari su Siccu 23,8°C

Torre degli Ulivi 23,6°C 

Villa San Pietro e Cagliari Tuvixeddu 23,2°C

Quartucciu 23,1°C

Monastir 23°C

98582987a4cfd5a109a7f388289abde1_prev

Previous Prima dei temporali, il super caldo si sposterà a est
Next Spettacolare tempesta di fulmini ripresa dall'aereo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Cronaca

Prime, intense piogge su Sardegna orientale

Tempi perfettamente rispettati. Dopo le prime piogge della nottata, ecco che le precipitazioni stanno abbordando i settori orientali della Sardegna e in particolare Sarrabus, Ogliastra, coste tra nuorese e Baronia.

Cronaca

Sardegna orientale: accumuli di pioggia imponenti

Com’era prevedibile, e com’è stato poi previsto, le piogge che stanno investendo la Sardegna orientale sono davvero imponenti. La zona più colpita è l’Ogliastra, laddove i pluviometri della rete ufficiale

Cronaca

Sardegna, resistono i poli di gelo nell’interno

Nonostante l’alta pressione sul Mediterraneo stia per assumere caratteristiche sub tropicali, con conseguente invio di masse d’aria molto miti ed umide che limiteranno diffusamente il raffreddamento notturno (per dettagli, vedi