Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Martedì tornerà un pò di caldo nelle zone interne

Torna ad approfondirsi l’area depressionaria a sud ovest delle isole britanniche e di risposta il bacino centro occidentale del Mediterraneo risente del richiamo caldo sub tropicale. Sulla nostra isola le temperature saranno in leggero/moderato aumento, specialmente sulle zone interne dove l’effetto mitigatore del mare si farà sentire meno. Come si evince dal nostro LAM ad altissima risoluzione riferito alle ore centrali di domani, le temperature si porteranno con maggiore diffusione sopra i 34°C sui settori occidentali dell’isola con picchi fino a 36°C/38°C nella piana del Chilivani, immediato entro terra occidentale e nord occidentale di Olbia, piana di Ottana, Marghine, Barigadu e medio Campidano. Sui settori occidentali e settentrionali dell’isola le temperature aumenteranno anche lungo i tratti costieri e, specialmente nel Sulcis Iglesiente, Oristanese e Sassarese occidentale, i valori potranno arrivare fino a 31°C/32°C in riva al mare.

Temperature più gradevoli sul Cagliaritano e settori orientali dell’isola con valori compresi tra 28°C delle aree costiere e 32°C/33°C delle zone interne. Nonostante i tassi di umidità siano in aumento, non si raggiungeranno indici di calore fastidiosi.

t2m_36

Previous Rispetto a ieri persi fino a 7°C in Campidano e Cagliaritano
Next I temporali torneranno dal week end?

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Ondate di caldo rimandate a luglio?

Superate le crisi perturbate della prima metà di giugno, una ricorrenza ormai frequente degli ultimi anni, le condizioni meteo volgono velocemente verso un generale miglioramento che coinvolgerà quasi tutto il

Previsioni

In arrivo nuove, importanti piogge. Neve sul Gennargentu

Ci apprestiamo ad affrontare l’ennesimo peggioramento meteo di una lunghissima serie. A differenza di quanto accaduto in febbraio, il mese di marzo sembra abbia tutta l’intenzione di riprendersi l’inverno perduto.

Breve termine

Nuova perturbazione mercoledì: quali effetti sulla Sardegna?

La settimana che ci apprestiamo a vivere sarà particolarmente dinamica dal punto di vista meteorologico e controllata da un profondo centro di bassa pressione britannico che da qui fino al