Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

I temporali di oggi potrebbero scatenare nubifragi

Il ritorno dei temporali nella giornata di ieri ha aperto una nuova fase meteo-climatica che dovrebbe condurci, pian piano, verso un graduale ritorno alla normalità. Come avremo modo di vedere più tardi, le temperature caleranno ulteriormente nella giornata di domani e le precipitazioni pomeridiane continueranno a creare grattacapi. Il rischio che potessero scatenarsi fenomeni particolarmente violenti, vista l’energia potenziale in gioco, era altissimo e in effetti già nelle prossime ore potrebbero abbattersi autentici “fortunali“. L’ultimo aggiornamento del nostro LAM non ci lascia per niente tranquilli. Osserviamo insieme:

Confermiamo il rischio temporali, tra l'altro molto violenti, nel pomeriggio di martedì 21 luglio.

Confermiamo il rischio temporali, tra l’altro molto violenti, nel pomeriggio di martedì 21 luglio.

Abbiamo cerchiato le aree che potrebbero ricevere i maggiori accumuli. Accumuli che, se raffrontati con la scala colorimetrica a sinistra, lascerebbero presagire nubifragi. Stiamo parlando di picchi superiori a 50 mm: una tale quantità di pioggia in un arco temporale ristretto potrebbe esporci a rischi notevoli. Peraltro potrebbero verificarsi furiose grandinate e colpi di vento. Le aree più a rischio sono quelle del nuorese e il Monte Acuto, ma vivaci acquazzoni riusciranno a sconfinare verso la Barbagia di Seulo e Belvì, nel Mandrolisai, così come pure sul massiccio del Marghine-Goceano, sui monti della Gallura e sui rilievi del capoterrese. Più isolati sul Linas. Seguiteci nei nostri live pomeridiani e soprattutto inviateci materiale multimediale (video e foto) su WhatsApp Sardegna al numero 340 9923368.

Previous I temporali sono ancora vivi
Next Cali termici si, ma non per tutti: anche oggi picchi di 38°C

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

Scatta l’emergenza maltempo: sono previsti nubifragi

Alcune zone della Sardegna, soprattutto le province settentrionali, si sono risvegliate sotto la pioggia battente. Sui mari che circondano la nostra Isola permangono temporali, che a sprazzi riescono a spingersi

News

La settimana si apre col sole: verso un’altra ondata di caldo

La nostra isola, a differenza di quanto avvenuto nel resto d’Italia, ha goduto di un’evidente protezione anticiclonica anche nel fine settimana. Le sterili velature del sabato sono state scalzate dal

News

Si intensificano i rovesci a nord di Cagliari; primi fulmini

Mentre proseguono i forti temporali nel Sulcis Iglesiente, con precipitazioni che ormai interessano l’area montuosa di Is Cannoneris e Pantaleo, Nuxis, Narcao, Carbonia, Cortoghiana e l’hinterland settentrionale di Iglesias (San