Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo Domenica: quali saranno le temperature dei nostri mari?

Sarete sicuramente in tanti domani, compreso me, ad affollare le nostre splendide spiagge per sfuggire all’afa opprimente delle città o ai picchi estremi di calore delle pianure e zone interne alla ricerca di un pò di refrigerio marino.

Considerando la prolungata permanenza dell’anticiclone africano sul bacino del Mediterraneo ed il continuo e forte irraggiamento e trasferimento di calore sulla superficie marina, riusciranno le acque della nostra isola a rinfrescarci?

Chi sceglierà le spiagge del Cagliaritano e della costa orientale e settentrionale incontrerà le temperature marine più alte e oscillanti tra 26°C e 27°C con locali picchi fino a 28°C nel golfo di Orosei e nel Sarrabus. I mari Galluresi saranno leggermente più freschi con temperature tra 25°C e 26°C. Ad ovest, specialmente tra Sassarese ed Oristanese, si registreranno le temperature più basse e comprese tra 22°C e 23°C. Più a sud, nel Sulcis Iglesiente, le temperature arriveranno fino a 24°C/25°C.

Untitled 1

Previous Cos'è la canicola di cui tanto si parla? Scopriamolo
Next Si sfiorano i 40°C a Carbonia e nell'Oristanese

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Turismo

Mare o montagna? Dove andare nel fine settimana?

Inauguriamo questa nuova rubrica, “Tempo libero”, che ci terrà compagnia per tutta la stagione estiva e che verrà riproposta anche nel corso dell’autunno-inverno. Il meteo, si sa, riveste un’importanza primaria

Mare

Domenica da mare per sfuggire ai 40°C!

Quella in arrivo sarà probabilmente la giornata più calda della settimana, in cui l’unico rimedio per sfuggire all’afa cittadina e ai picchi di calore delle pianure e vallate interne consisterà

Mare

Il fascino ed il clima della Sardegna si prestano per allungare la stagione turistica

Le condizioni climatiche della Sardegna potrebbero favorire una stagione turistica di sei mesi. Ma si deve fare molto per agevolare un reale allungamento del periodo favorevole al turismo di massa,