Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Le temperature percepite sfiorano già 40°C nel cagliaritano

Prima di addentrarci nella consueta analisi termica del Buongiorno Sardegna – che vi invitiamo caldamente a leggere – vogliamo già darvi qualche dritta circa le tremende temperature che ci apprestiamo ad affrontare. Avrete imparato a conoscere il significato di “temperatura percepita” ed allora vediamo un po’ cosa ci propongono alcune delle più importanti stazioni meteorologiche dell’isola. Scrutando tra le rilevazioni ufficiali scopriamo che poco prima delle 08 e 30 avevamo 39°C su Cagliari (29°C la temperatura effettiva), 38°C (27°C) su Capo Carbonara e 35°C (25°C) su Decimomannu. A seguire Capo Caccia 34°C (29°C), poi Alghero e Olbia entrambe con 33°C (rispettivamente 28 e 27°C).

Anche Nuoro, oggi, dovrà sopportare temperature altissime prossime a 40°C. Fonte webcam residencegrandimagazzini.it

Anche Nuoro, oggi, dovrà sopportare temperature altissime prossime a 40°C. Fonte webcam residencegrandimagazzini.it

Previous Nel Cagliaritano indice di calore a 45°C!
Next Forno africano a pieno regime: oggi oltre 40°C

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Flash24

Piogge abbondanti in Gallura e Baronia, ora si spostano a sud

Segnalati accumuli di pioggia importanti in Baronia e Gallura, ecco alcuni dati registrati dalle stazioni amatoriali della rete Sardegnaclima: Orosei 33.4 mm, Biasì 28,, Oblia 26, Tempio 25.9, Padru 25, Calangianus, Bitti e Barisardo 23, Calaginepro

Flash24

La settimana si apre con un po’ di nubi e vento

Abbiamo lasciato alle spalle un weekend dal clima certamente più accettabile grazie a venti secchi di Maestrale e Ponente. Le temperature sono calate a ovest, mentre aumentavano sul cagliaritano e

Flash24

In attesa dei temporali, più fresco anche a est

Le infiltrazioni d’aria fresca, che oggi si orienteranno dai quadranti orientali, stanno determinando un calo delle temperature anche lungo la fascia orientale della Sardegna. Persistono, localmente, valori comunque alti: a