Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Domenica da mare per sfuggire ai 40°C!

Quella in arrivo sarà probabilmente la giornata più calda della settimana, in cui l’unico rimedio per sfuggire all’afa cittadina e ai picchi di calore delle pianure e vallate interne consisterà nel cercare refrigerio lungo i nostri litorali. Ma anche qui consigliamo massima prudenza e un buon rifornimento di creme protettive perchè la radiazione UV sarà ai massimi livelli. Meteo Sardegna ha elaborato per voi due semplici cartine in cui si riportano i picchi massimi di temperatura attesi nelle zone interne e sulle nostre spiagge.

I litorali più caldi saranno quelli settentrionali, occidentali e Galluresi dove i termometri arriveranno con facilità fino a 31°C/33°C con possibili picchi fino a 34°C lungo le coste del Sulcis Iglesiente. Sul resto delle coste orientali e sul Cagliaritano si respirerà maggiormente e le temperature solo localmente supereranno i 30°C (settore orientale del Golfo degli Angeli) oscillando diffusamente tra 28°C e 29°C.

Untitled 2

Temperature massime sulle nostre spiagge

Per chi invece non avrà possibilità di andare al mare o si avventurerà in percorsi di trekking segnaliamo che sui settori occidentali e settentrionali dell’isola le massime saranno diffusamente comprese tra 35°C/36°C con locali picchi fino a 40°C nella piana del Chilivani, Lago Coghinas, piana di Ottana e medio alto Campidano. Sulle zone interne della Sardegna orientale le massime arriveranno diffusamente sino a 33°C con picchi fino a 34°C/35°C in Gallura, Nuorese e Sarrabus.

Untitled 1

Temperature massime sulle zone interne

Previous L'Europa diventerà sempre più fredda
Next Gran caldo alle porte di Cagliari

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

Meteo Domenica: si potrà andare al mare?

La giornata di domani risentirà ancora in parte della presenza dell’area depressionaria sull’area iberica, ormai evoluta a goccia fredda. Nelle prime ore del giorno, nubi residue, legate al transito frontale

Mare

Il fascino ed il clima della Sardegna si prestano per allungare la stagione turistica

Le condizioni climatiche della Sardegna potrebbero favorire una stagione turistica di sei mesi. Ma si deve fare molto per agevolare un reale allungamento del periodo favorevole al turismo di massa,

Turismo

Domani maestrale e nubi di passaggio: dove andare al mare?

Le prossime 24 ore saranno caratterizzate da un rinforzo del vento di maestrale, più importante e deciso lungo sulla Sardegna occidentale e meridionale dove le raffiche potranno raggiungere velocità di