Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Confermato il week end soleggiato e caldo, ma senza eccessi

Ottime conferme modellistiche per chi nel week end trascorrerà la giornata al mare o in escursione in montagna. L’imminente ondata di caldo non coinvolgerà il sabato e la domenica che invece trascorreranno all’insegna del clima soleggiato e non eccessivamente caldo. Le temperature guadagneranno qualche grado rispetto alla giornata odierna, sopratutto domenica, ma si manterranno attorno alla media stagionale.

Ma andiamo per gradi.

La giornata di sabato sarà sicuramente quella più gradevole dal punto di vista termico. Lungo le nostre coste le temperature oscilleranno dai 25°C/27°C della costa occidentale e settentrionale ai 28°C/29°C della costa meridionale ed orientale dove la giornata potrà essere accompagnata da moderate e secche raffiche di maestrale. Qualche grado in più nelle pianure e vallate interne con picchi massimi fino a 30°C/31°C nella piana tra Ottana e Bolotana, medio basso Campidano, Cagliaritano e Sarrabus.

t2m_50

Temperature massime attese nella giornata di sabato 27 giugno

Domenica, l’ondulazione del getto polare in Atlantico si farà più marcata aumentando l’influenza sub tropicale della struttura di alta pressione sul bacino del Mediterraneo. Il caldo si farà sentire maggiormente, sempre accompagnato da residui rinforzi moderati di maestrale (settori orientali e Cagliaritano) e, specialmente lungo le spiagge del Cagliaritano, del Sarrabus e dell’Ogliastra, i termometri potranno raggiungere punte massime di 30°C/31°C. I valori di giornata più alti si raggiungeranno nelle zone interne del Sassarese, Nuorese, medio basso Campidano, Cagliaritano e Sarrabus dove non si escludono punte fino a 33°C.

t2m_84

Temperature massime attese nella giornata di domenica 28 giugno

Previous Inizia la stagione dei "Dust Devil": ne avete mai visto uno?
Next L'ondata di caldo porterà impressionanti anomalie termiche in Europa

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Il meteo per Capodanno

Anzitutto un ben ritrovati. Passate le festività natalizie, siamo già proiettati al Capodanno. Attualmente siamo in regime di Alta Pressione: prevalgono cieli sereni o poco nuvolosi, eccezion fatta per nebbie

Breve termine

Ultime insidie nuvolose, poi l’ottobrata

Un blando afflusso d’aria umida sta approfittando di un lieve arretramento dell’Alta Pressione, determinando un po’ d’instabilità nei mari circostanti la nostra regione. Ci aspettiamo locali annuvolamenti, soprattutto nella giornata

Lungo termine

Seguiamo l’evoluzione del freddo da est

Proseguiamo il cammino, ovviamente ideale, che ci condurrà all’ultima decade d’ottobre. L’attenzione è focalizzata, da giorni, nella particolare dinamica barica che sta andando a crearsi: freddo a est, mite o