Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Nubi convettive nelle zone interne viste in diretta da Cagliari

Come da attese, la ormai “ionica” goccia fredda determina residua instabilità pomeridiana nelle zone interne isolane. Come è possibile osservare dall’ultima scansione satellitare a colori, utile per la determinazione della quota delle nubi, la convezione pomeridiana odierna non si spinge oltre i 5000 metri e pertanto è piuttosto avara di precipitazioni. Le celle nuvolose più intense le troviamo tra Goceano e Barbagia, e tra Ogliastra e Sarrabus. Quest’ultima si può ammirare da Cagliari dove soffia un moderato e fresco grecale che mantiene la temperatura attorno ai 26°C e l’umidità relativa piuttosto bassa rendendo la giornata particolarmente gradevole.

Nuvolosità che evolverà nelle prossime ore verso sud est in direzione del basso Tirreno diradandosi progressivamente.

Untitled 1

 

IMG-20150618-WA0003

Previous Vivace cumulogenesi in varie zone dell'Isola
Next Domani maestrale e nubi di passaggio: dove andare al mare?

About author

Potrebbe piacerti anche questo

News

L’uomo può davvero modificare il clima?

Vogliamo approfittare della relativa stasi meteo che vive il Mediterraneo per affrontare un argomento particolarmente spinoso e ricco di controversie riguardante i cambiamenti climatici artificiali. Può l’uomo modificare il clima?

Analisi Meteosat

Seguiamo l’evoluzione meteo: arriva il maltempo

L’immagine satellitare odierna evidenzia quanto si va scrivendo da giorni: l’aria fredda nord atlantica sta per irrompere a ovest della Sardegna. Freddo che verrà risucchiato dall’enorme Vortice ciclonico algerino. Quest’ultimo

News

Caldo in accentuazione: è il secondo assalto africano

E’ passata appena una settimana dalla prima, “terribile” ondata di caldo stagionale. 7 giorni fa si discuteva dei possibili record termici, poi puntualmente verificatisi. 7 giorni dopo ci vediamo costretti