Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Rally Mondiale nell’oristanese: previsioni meteo su PS del venerdì

Dopo aver salutato Cagliari con l’attesissima “prova spettacolo” d’apertura, la carovana WRC sbarca nell’oristanese. Al momento si è giunti alla terza delle 9 prove speciali di giornata e la classifica assoluta è guidata provvisoriamente da Paddon, che precede Latvala di circa 20”. Il campione in carica Ogier è più staccato al 4° posto.

In zona il cielo è ancora nuvoloso e le deboli piogge della notte sono servite a rendere gli sterrati meno polverosi. Almeno inizialmente. Le migliaia di spettatori che affollano i vari percorsi potranno godere, al mattino, di condizioni climatiche ideali: le temperature superano localmente 25°C e l’umidità è alta, ma non si sta poi così male.

La situazione cambierà nel corso del pomeriggio, quando avremo la comparsa delle prime convincenti schiarite e un forte rialzo delle temperature. Nella Penisola del Sinis i termometri potrebbero sfiorare i 35°C, ma diciamo che i 30°C verranno superati agevolmente un po’ su tutte le speciali. Si starà meglio nel Montiferru per ovvi motivi d’altitudine, ma proprio qui potrebbe scoppiare qualche temporale pomeridiano.Le condizioni sembrano essere favorevoli alla nascita dei cumulonembi, per i dettagli vi invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti sul nostro sito.

In serata le temperature registreranno un calo e le nubi si diraderanno ulteriormente. Chi avrà modo di guastarsi le ultime speciali di giornata (si chiuderà con le due speciali del Grighine e il secondo passaggio sul Montiferru) lo potrà fare al meglio. A parte la polvere – che fa parte dello spettacolo – non ci si dovrà preoccupare né di piogge né del caldo.

Le previsioni di giornata sulle PS del Rally Mondiale.

Le previsioni di giornata sulle PS del Rally Mondiale.

Previous Via i temporali, resteranno gran caldo e Scirocco
Next Weekend: piogge sabato, a rischio anche domenica

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Turismo

Autunno in Barbagia: il meteo su Nuoro e Tiana

La rassegna “Autunno in Barbagia” farà tappa, dal 13 al 15 novembre, nel Capoluogo barbaricino (Nuoro) e Tiana. Sul fronte meteorologico va detto che la Sardegna rientra da giorni all’interno di

Mare

Costa verde e Iglesiente domani battute dalle onde più alte

Le forti raffiche di vento attese su esteso tratto di bacino occidentale del Mediterraneo, dal Golfo del Leone fino al Mare di Sardegna, attiveranno la prima vera e propria mareggiata della

Turismo

Autunno in Barbagia chiude con Orune: il meteo è splendido

Siamo giunti alla conclusione della rassegna 2015 di “Autunno in Barbagia“. Dopo l’enorme successo delle Cortes di Fonni e Gadoni, la kermesse sbarca a Orune per quello che si preannuncia