Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Cambiamento meteo verso Ognissanti

In questo momento le condizioni meteo sono nuovamente stabili. Il Vortice Ciclonico mediterraneo si è allontanato dalla nostra regione, pur lasciando qualche strascico nuvoloso sui settori meridionali. L’Alta Pressione è distesa sui paralleli, dalla Penisola Iberica sino all’Europa orientale. Rimarrà presente almeno sino a mercoledì, con temperature nuovamente in aumento che definire gradevoli è dir poco. Dati alla mano è stato un mese di ottobre decisamente caldo, c’è poco da aggiungere.

Da mercoledì però la situazione inizierà a cambiare, un cambiamento che trarrà spunto da profonde modifiche sull’Europa nordoccidentale. Difatti si rivedrà la Depressione d’Islanda, quella che per intendersi regola la normalità autunnale col suo treno di perturbazioni. Novembre, la prima settimana, potrebbe proprio proporci vari peggioramenti, ma di ciò avremo modo di riparlarne.

Mercoledì potremmo assistere ai primi annuvolamenti a partire da ovest, mentre giovedì potremmo osservare un peggioramento abbastanza organizzato. Quindi piogge, qualche temporale, un netto calo delle temperature coi venti che progressivamente dovrebbero disporsi dai quadranti settentrionali. Questo è quel che dicono alcuni modelli matematici ad alta risoluzione, ma per poter entrare più nei dettagli – oltre che confermare il peggioramento – dovremo attendere la giornata di mercoledì.

Previous Meteo decisamente instabile sulla Sardegna orientale
Next Halloween, peggioramento meteo confermato

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Oggi peggiora e nel weekend meteo variabile. Poi grandi piogge

Forse ci siamo. I grandi cambiamenti che stanno coinvolgendo l’Europa, tanto a ovest quanto a est, garantiranno un’accelerazione autunnale anche in Italia. La Sardegna, specie nei prossimi giorni, potrebbe rientrare

Breve termine

Residui temporali nel pomeriggio, poi migliora

Le condizioni meteo del weekend sono state condizionate, pesantemente, dall’intrusione d’aria fresca in quota. Scenari che avevamo ipotizzato sul finire della scorsa settimana e che puntualmente si sono verificati, con