Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Estate in declino, da mercoledì nuovi temporali

Negli ultimi giorni è accaduto qualcosa che succedeva solitamente decenni or sono: dopo Ferragosto i temporali. In passato ciò significava solitamente progressivo passaggio di testimone tra l’Estate e l’Autunno. Ultimamente, invece, vuoi per il riscaldamento globale vuoi per l’estremizzazione meteo climatica del Mediterraneo ci stavamo abituando a mesi di Settembre e Ottobre all’insegna dell’Alta Pressione. Spesso dell’Alta Pressione africana, quindi decisamente calda.

Quest’anno le cose potrebbero andare diversamente, anche ad oggi è prematuro parlarne. Come dicevamo negli ultimi giorni ci sono stati non pochi temporali, molti dei quali di forte intensità. Si è trattato d’instabilità provocata da aria relativamente fresca in quota, capace di indebolire la struttura anticiclonica africana.

Bene, a partire da martedì accadrà più o meno la stessa cosa. Da ovest arriverà aria instabile oceanica, i cui effetti si renderanno manifesti da mercoledì. Ci aspettiamo nuovi temporali, mercoledì abbastanza diffusi mentre giovedì e venerdì tenderanno a focalizzarsi maggiormente sull’interno e in alcune zone della nostra regione. Saranno temporali pomeridiani, localmente di forte intensità tant’è che non possiamo escludere a priori occasionali nubifragi, grandinate e colpi di vento.

Le temperature cambieranno poco o niente. Le massime difficilmente supereranno 33-34°C, quindi caldo sì ma senza particolari eccessi. Di notte, complice anche l’accorciamento delle giornate, le minime scenderanno localmente anche al di sotto dei 20°C. Insomma, le notti tropicali delle scorse settimane saranno un ricordo.

Previous Meteo weekend, sarà splendido
Next Intenso sistema temporalesco in arrivo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

In arrivo pesante ondata di maltempo

L’ultima settimana di aprile ha proposto condizioni meteo davvero poco consone al periodo. Le temperature sono schizzate improvvisamente su valori estivi, più che aprile sembrava giugno con punte massime che

News

Residue piogge giovedì mattina poi miglioramento meteo

Nelle prossime ore, il minimo depressionario responsabile della diffusa ondata di maltempo sulla nostra isola, a tratti di forte intensità con locali disagi, evolverà verso levante, allontanandosi dalle nostre coste

Breve termine

Maltempo e nel weekend residui acquazzoni

La Sardegna è da giorni inglobata all’interno di una circolazione depressionaria piuttosto ampia. Inizialmente, lo ricorderete, fu a causa di un vortice freddo che dal Mar Ligure scivolò rapidamente verso