Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Sarà un primo weekend di giugno d’Estate

Le condizioni meteo, verrebbe da dire finalmente, sono migliorate. Sensibilmente. Un miglioramento che trae origine da un campo di Alta Pressione che dalla Penisola Iberica si sta espandendo in direzione est, pur ostacolato da un vortice ciclonico ben radicato tra il sud d’Italia e la Grecia. Vortice che sta portando qualche rimasuglio d’aria fresca, in formazione di blanda ventilazione settentrionale, ma che in termini di precipitazioni non avrà alcun effetto.

La situazione è destinata a migliorare ulteriormente nel fine settimana, un primo weekend di giugno che si preannuncia dal sapore d’Estate. Avremo meteo splendido, i cieli saranno sereni o poco nuvolosi un po’ dappertutto e le poche nubi che potrebbero generarsi nell’interno durante le ore più calde non daranno luogo a fenomeni.

Le temperature aumenteranno, portandosi su valori consoni ai primi di giugno. Ci aspettiamo punte di 28-30°C in alcune località dell’Isola, specie nelle grandi piane. Caldo che però dovrebbe accelerare entro metà della prossima settimana, quando invece le massime potrebbero raggiungere o superare per la prima volta in stagione 32°C. Caldo sì, ma non eccessivo. Per chi andrà al mare nel weekend tenete conto che le temperature delle acque superficiali del Mediterraneo sono al di sotto delle medie e che quindi chi vorrà fare il primo bagno dovrà fare i conti con un acqua per niente gradevole.

Previous Graduale miglioramento meteo, Estate alle porte
Next L'Estate fa sul serio

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Meteo Pasquetta, prevarrà il sole e niente piogge. Poi sarà caldo africano

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 3 APRILE 2016 Anche la Pasquetta sarà sostanzialmente salva e trascorrerà con meteo favorevole, a parte un po’ di nubi a ridosso dei

Breve termine

Migliora, ma per poco. Rischio temporali nel fine settimana

La Sardegna è uscita dalla morsa del Vortice Instabile che provocava precipitazioni localmente violente. Ora si sta affacciando una propaggine del robusto Anticiclone in graduale consolidamento sulla Penisola Iberica e