Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Rapido peggioramento meteo, poi tempesta di vento

La settimana è iniziata, sotto il profilo strettamente meteo, all’insegna del vento. Vento che, soprattutto sui settori settentrionali della nostra regione, soffiava con raffiche di burrasca. Vento che continuerà a essere il protagonista settimanale, prepariamoci difatti a una tempesta di vento nella giornata di giovedì. Ma andiamo con ordine.

Nelle prossime ore è previsto un rapido peggioramento, provocato dal passaggio di un impulso perturbato che approccerà i settori nordoccidentali dal pomeriggio e scivolerà via in direzione sudest. Attraverserà tutta la Sardegna, portando delle piogge anche a carattere di rovescio o temporale. Nel suo passaggio farà calare le temperature e inizierà a soffiare il vento. Ci aspettiamo anche un abbassamento della quota neve, neve che comunque non scenderà al di sotto dei 1000-1200 metri e soprattutto il calo avverrà in concomitanza col termine delle precipitazioni.

A quel punto il vento. Vento che giovedì soffierà da nordovest raggiungendo velocità altissime. Ci aspettiamo raffiche di tempesta sui crinali dei massicci montuosi centro settentrionali ed anche lungo le coste orientali (dall’Ogliastra risalendo verso nord, direzione Gallura). Facile prevedere disagi, pertanto raccomandiamo la massima prudenza.

Vento che insisterà anche venerdì, con raffiche di burrasca sempre nelle stesse zone. Avverrà anche una progressiva rotazione, non più da Maestrale ma da Ponente e poi Libeccio. Significa che le temperature riprenderanno a salire e si procederà verso un fine settimana che dovrebbe proporci nuovamente tempo stabile.

Previous Meteo settimana, fredda e con vento. Qualche pioggia mercoledì
Next Meteo weekend, Alta Pressione e tepore

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Gran caldo africano: attesi picchi di 37-38°C. Afa

Il primo, vero assalto dell’Anticiclone africano è partito. Dopo un weekend caratterizzato da sole prevalente – salvo poche sterili velature e qualche nube diurna nell’interno – ci apprestiamo ad affrontare

Breve termine

Fresco ma sole, anche il 1° maggio

Condizioni meteo che in questi ultimi giorni hanno evidenziato un cambiamento importante, soprattutto sotto l’aspetto prettamente termico. C’eravamo lasciati sottolineando come Pasqua e Pasquetta avrebbero proposto temperature superiori alle medie

Breve termine

Confermato il week end soleggiato e caldo, ma senza eccessi

Ottime conferme modellistiche per chi nel week end trascorrerà la giornata al mare o in escursione in montagna. L’imminente ondata di caldo non coinvolgerà il sabato e la domenica che