Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Temporaneo miglioramento meteo

La perturbazione, l’ennesima, ha definitivamente abbandonato la Sardegna e da ovest avanza un campo di Alta Pressione. Lo si nota facilmente nell’immagine satellitare del mattino, opportunamente rielaborata per facilitarne la comprensione. La struttura anticiclonica si sta riportando sull’Europa occidentale e come avremo modo di constatare nei prossimi giorni potrebbe determinare un periodo di stabilità atmosferica sino all’Immacolata.

Il miglioramento è abbastanza evidente, sulla nostra regione in questo momento prevalgono cieli sereni o poco nuvolosi. Nell’arco della giornata, soprattutto nelle ore centrali, percepiremo un generoso rialzo delle temperature massime e si riproporranno valori localmente superiori alle medie stagionali. Al calar del sole, in presenza di cieli sereni e assenza di vento, le temperature scenderanno sensibilmente a causa delle inversioni termiche e nel corso della prossima notte farà discretamente freddo.

Abbiamo definito il miglioramento temporaneo perché siamo in attesa di una nuova perturbazione. Arriverà dall’Atlantico – laddove permangono vivaci strutture cicloniche – e transiterà rapidamente tra venerdì e sabato. Ci aspettiamo nuove piogge, localmente intense, e un’accentuazione del vento. Ma non dovrebbe trattarsi di precipitazioni troppo forti, diciamo che sarà una normale ondata di maltempo di fine autunno.

Dopodiché, da domenica, spazio definitivamente all’Alta Pressione. Dovremo capire se avrà la forza di resistere sino all’Immacolata, ma stante gli ultimissimi aggiornamenti dei modelli matematici di previsione pare possa riuscirci.

Previous Severo peggioramento meteo alle porte
Next Ennesimo peggioramento meteo, l'ultimo di Novembre

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Meteo weekend: variabile, tra nubi sole e qualche temporale

Le condizioni meteorologiche sono migliorate, è indubbio, ma sul Tirreno permangono infiltrazioni d’aria instabile che non consentono una netta affermazione dell’Alta Pressione. Ciò determinerà, nel corso del weekend, una discreta

Previsioni

Lunedì possibili temporali di calore; vediamo dove

Per la giornata di domani, primo giorno di estate meteorologica, non ci attendiamo particolari variazioni nell’impianto sinottico europeo, caratterizzato ancora da un’estesa lacuna barica sul Mediterraneo, l’alta pressione delle Azzorre

Breve termine

In arrivo una calda notte sul sud Sardegna

La prossima notte vedrà l’ingresso di masse d’aria sub tropicale sempre più calde con isoterme a 1500 metri che sfioreranno i 25°C sul sud dell’isola. Le temperature minime notturne sul