Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo tipico dell’Alta Pressione: sole, mite, qualche nebbia

Il netto miglioramento delle condizioni meteo, intervenuto fin dallo scorso weekend, è frutto del consolidamento di una solida struttura di Alta Pressione. Alta Pressione che viene dal nord Africa e che pertanto trascina con sé aria assai mite di matrice subtropicale. Le temperature sono aumentate ancora, ve ne sarete sicuramente accorti, un rialzo che si percepisce maggiormente nei valori massimi che non faticano a superare quota 20°C e localmente ad approssimarsi addirittura a picchi di 24-25°C (che con l’Autunno evidentemente hanno poco a che fare).

Le anomalie termiche pertanto sono consistenti e paradossalmente si fanno sentire maggiormente in quota. Al suolo abbiamo tanta umidità pregressa, frutto delle eccezionali precipitazioni delle scorse settimane. In tal modo l’escursione termica giornaliera – pronunciata – determina lo sviluppo di locali banchi di nebbia tanto su coste e pianure quanto nelle aree vallive dell’interno. Ovviamente non sono nebbie diffuse, ma laddove presenti stazionano per diverse ore (dal calare del sole sino alla prima parte del mattino).

Non sono previste sostanziali variazioni almeno sino a sabato, quando inizieremo a percepire un cambiamento importante. Cambiamento che risiederà nella migrazione dell’Alta Pressione in direzione nord, con sviluppo di un blocco anticiclonico scandinavo il quale inizierà a dirottare aria assai fredda russa verso il cuore dell’Europa. Freddo che influenzerà in parte anche il nostro tempo, sicuramente con un robusto abbassamento delle temperature che ci costringerà a cambiare vestiario nell’arco di qualche giorno.

Fonte immagine Eumetsat, rielaborazione a cura della Redazione del Meteo Sardegna.

Previous Netto miglioramento meteo: al via l'Estate di San Martino
Next Le condizioni meteo iniziano a peggiorare

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Inizia ufficialmente la primavera e in settimana torneranno le piogge

Siamo giunti all’equinozio di primavera, data che sancisce ufficialmente l’inizio della nuova stagione e conseguentemente la fine dell’inverno. Al momento siamo ancora interessati da un robusto campo anticiclonico, garante della

Breve termine

Temporaneo miglioramento meteo

La perturbazione, l’ennesima, ha definitivamente abbandonato la Sardegna e da ovest avanza un campo di Alta Pressione. Lo si nota facilmente nell’immagine satellitare del mattino, opportunamente rielaborata per facilitarne la

Breve termine

Evoluzione prossime 12 ore: tutto su pioggia e neve

Visto che siamo giunti a metà giornata, non ci resta che focalizzare l’attenzione sugli accadimenti delle prossime 12 ore. Detto che l’aria fredda sta spazzando la nostra Isola a impulsi,