Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo inizio settimana: qualche temporale poi caldo

Sulla nostra regione sta transitando un corpo nuvoloso associato a un minimo di bassa pressione che da giorni apporta condizioni di marcata instabilità atmosferica tra la penisola iberica e il Nordafrica. Oltre al vento umido e caldo di scirocco, che soffierà in questa prima parte della settimana, nel corso delle prossime ore si potrebbe assistere allo sviluppo di qualche temporale nelle zone interne ma ci sarà la possibilità di scrosci di pioggia lungo le coste occidentali e meridionali della Sardegna perché la nuvolosità sta arrivando dal Mediterraneo sud occidentale.

Non si tratterà di un peggioramento organizzato e consistente, difatti fin dalla giornata di martedì ci sarà un irrobustimento dell’alta pressione nordafricana che porterà condizioni meteo climatiche decisamente estive. Avremo infatti un nuovo aumento delle temperature che si porteranno su valori ben al di sopra delle medie stagionali, in particolare le massime potranno raggiungere localmente picchi di 34-35°C. Le zone che risentiranno maggiormente dell’incremento termico saranno quelle occidentali in ragione del fatto che il vento di scirocco su quei versanti esplicar alla consueta azione riscaldante, ovvero una componente favornica orografica.

Andando più in là nella settimana i modelli matematici di previsione cominciano a mostrarci qualche cenno di cambiamento, va detto però che le emissioni modellistiche stanno continuamente cambiando tenore ragion per cui dovremo necessariamente tornare sull’argomento nei prossimi giorni. Due al momento le ipotesi prevalenti: un nuovo parziale incremento dell’instabilità per correnti relativamente fresche provenienti da ovest oppure una persistenza dell’alta pressione. Ipotesi che sembrano totalmente opposte ma che in realtà dipendono l’una dall’altra, difatti se l’alta pressione dovesse riuscire a dirottare più a Nord le influenze atlantiche allora in Sardegna permarrebbero condizioni di bel tempo. Viceversa se non dovesse riuscire a mettere un freno alla circolazione occidentale la variabilità potrebbe subentrare con un nuovo abbassamento delle temperature e un incremento dal vento.

Previous Meteo weekend: tanto sole e temperature in aumento
Next 48 ore di caldo, ma giovedì possibili temporali

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Via il maestrale: mercoledì il caldo si sposta a ovest!

L’anticiclone delle Azzorre ci terrà compagnia anche nella giornata di domani ma, per via dell’ingresso sempre più franco dei massimi di pressione da ovest, la ventilazione da maestrale cesserà definitivamente

Breve termine

Meteo weekend: irruzione fredda

Stiamo per vivere un episodio meteo inusuale. Inusuale per il periodo, soprattutto sotto il profilo delle temperature. Arriverà un’irruzione artica che farà letteralmente crollare le temperature. Irruzione che entrerà nel

Previsioni

Martedì ancora caldo torrido nel Cagliaritano, più fresco altrove

La giornata di domani non proporrà sostanziali variazioni a livello sinottico e la nostra isola, sotto l’influenza stabilizzatrice delle propaggini orientali dell’anticiclone delle Azzorre, sarà ancora a debita distanza dalla