Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Temporali a ovest della Sardegna

La Sardegna è interessata da un campo di alta pressione che determina condizioni di bel tempo con temperature che si sono orientate nuovamente suo valore decisamente estivi. Il caldo tra l’altro continuerà a farsi sentire sarà più vivace nei prossimi giorni, quando localmente potremo superare quota 35°C.

Va detto però che l’alta pressione sta mostrando qualche fragilità sui settori occidentali e settentrionali, laddove essi sono inseriti i sbuffi di aria fresca che hanno incentivato una marcata instabilità temporalesca sulla penisola iberica. Temporali che poi si sono spostati verso le Baleari e successivamente in direzione del mare di Corsica e Sardegna, difatti possiamo vedere dall’immagine satellitare come vi siano delle nubi competitive associate a fulminazioni a ovest della nostra isola gemella.

In Sardegna stanno transitando annuvolamenti del tutto sterili però si dovrà prestare attenzione alle prossime ore perché qualche goccia di pioggia potrebbe affacciarsi sui nostri settori settentrionali e in modo particolare tra il sassarese la Gallura. Tra l’altro proprio in Gallura non escludiamo, durante le ore pomeridiane, formazioni nuvolose più importanti a carattere cumuli forme e che pertanto potrebbero dar luogo a qualche rovescio di pioggia nelle zone interne. Nulla di che sia chiaro, il contesto meteo climatico continuerà a mantenersi estivo è come abbiamo detto nei prossimi giorni lo sarà ancor di più.

Fonte immagine MeteoSat 2018.

Previous Meteo Sardegna: l'alluvione lampo disastrosa del Giugno 1961 nel Nord Ovest
Next Rischio rovesci temporali tra oggi e venerdì

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Sotto la lente

Mareggiata week end: in arrivo onde di 5 metri!

Si prospetta un week end di tempesta in pieno stile autunnale: detto del tracollo termico ad accompagnare l’ingresso delle masse d’aria artico marittime e dei rovesci/temporali/nevicate (lo vedremo in dettaglio nel

Sotto la lente

La prossima notte sarà estremamente umida ovunque

L’anticiclone, ancora delle Azzorre, sta lentamente spostando verso levante i suoi massimi di pressione determinando un progressivo indebolimento della circolazione da maestrale e l’innesco del classico regime delle brezze. Ne

Sotto la lente

Domenica temperature in forte diminuzione

L’ondata di maltempo si accompagnerà al graduale ingresso d’aria fredda da ovest. Non sarà freddo epocale, non ci stancheremo mai di ripeterlo, ma almeno servirà per ricordarci che siamo ancora