Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Sardegna, meteo torna soleggiato e caldo, afa nelle coste, ma per Ferragosto cambia

Il meteo che si prepara per il fine settimana in Sardegna sarà in prevalenza soleggiato, ideale per tutti coloro che stanno trascorrendo una vacanza al mare. La temperatura dell’aria si aggirerà attorno ai 32°C di giorno, i 22/24 nei valori minimi. Nelle zone interne di collina ci sarà una maggiore escursione termica, ma anche un tasso di umidità decisamente inferiore, quindi il caldo sarà torrido.

Il caldo sarà afoso e opprimente nel Campidano, con brezze nel cagliaritano, specie nel capoluogo, e così nelle coste dell’oristanese.

Nel Gennargentu si potranno formare addensamenti nuvolosi imponenti, e non sono esclusi eventuali occasionali temporali.

Un cenno per Ferragosto, l’Italia centro settentrionale sarà interessata da un cambiamento, e questo avrà effetti anche in Sardegna, con un aumento del vento che soffierà da Nord Ovest, e con un modesto calo della temperatura nei settori esposti, mentre nella costa orientale e meridionale, si avrà un aumento del valori.

Previous Prosegue la rassegna di notti tropicali in Sardegna
Next Temporale alle porte di Olbia, ma potrebbe non essere il solo di oggi

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Ancora piogge, ancora neve sul Gennargentu

La Sardegna è coinvolta da un’ampia circolazione di Bassa Pressione, Bassa Pressione alimentata da aria piuttosto fredda tant’è che come previsto abbiamo avuto le prime nevicate a quote relativamente basse.

Breve termine

Alta Pressione e bel tempo. Possibile peggioramento nel weekend

Gennaio sta per terminare e le condizioni meteorologiche stanno registrando importanti cambiamenti. Abbiamo vissuto un mese moderatamente freddo, sfociato in un’intensa ondata artica – con copiosissime nevicate anche a bassa

Breve termine

Residui temporali nel pomeriggio, poi migliora

Le condizioni meteo del weekend sono state condizionate, pesantemente, dall’intrusione d’aria fresca in quota. Scenari che avevamo ipotizzato sul finire della scorsa settimana e che puntualmente si sono verificati, con