Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Prosegue la rassegna di notti tropicali in Sardegna

E’ Estate e deve fare caldo, questo si sa, e anche se non ci sono eccessi di calore come lo scorso anno, quando l’aria del Sahara determinò una calura asfissiante da costringere sardi e turisti a rimanere tappati in casa perché c’erano 45°C, ancora una volta le temperature sono elevate, in specie di notte, per altro con umidità molto alta nelle coste.

 

Le notti delle ultime settimana sono tropicali. Una caratteristica neppure insolita per la nostra regione, quantomeno nelle coste. La definizione di notti tropicali avviene quando la temperatura minima non scende sotto i 20°C. Ma come si noterà, i valori sono sopra i 20°C anche in montagna. Per scendere sotto i 20°C dobbiamo andare in qualche valle delle zone interne soggetta a forti escursione termica, ed in montagna a 900 metri a Tonara.

 

STAZIONI METEO UFFICIALI

Alghero 23°C
Cagliari-Elmas 23°C
Capo Bellavista 25°C
Capo Carbonara 25°C
Decimomannu 22°C
Olbia-Costa Smeralda 24°C

 

STAZIONI METEO NON UFFICIALI, FONTE WUNDERGORUND

Tempio Pausania (OT) 21.8°C
Tonara (NU) 18.7°C
Borore 20.8°C
Asuni 20.2°C
Santa Teresa Di Gallura 23.5°C
Oristano 24.0°C
Ozieri 21.6°C
Bultei 21.8°C
Sassari 23.5°C
Valledoria 24.8°C
Asuni 19.1°C
Meana Sardo 23.2°C
La Ciaccia 26.1°C
Sassari Luna e Sole 21.4°C
Modighina (600 metri) 23.6°C
Sorso 22.4° C
Bonorva 21.3°C

Previous Meteo tropicale in Sardegna, caldo con temporali in mare
Next Sardegna, meteo torna soleggiato e caldo, afa nelle coste, ma per Ferragosto cambia

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Analisi Meteosat

Curioso vortice ciclonico a largo di Costa Rei

Questa mattina, osservando la moviola satellitare nel campo del visibile (dove si scorgono con maggiore facilità le nubi basse, a differenza del meteosat nel campo dell’infrarosso) si individua a sud

News

In attesa di altre perturbazioni è meteo d’estate

I primi cenni di miglioramento apparvero ieri, ma il nuovo consolidamento anticiclonico non riusciva a scongiurare lo sviluppo di alcuni intensi temporali pomeridiani. Temporali che investivano principalmente i rilievi del

Dal Mondo

Disastro ambientale in Brasile, il VIDEO che nessuno fa vedere

Il disastro ambientale provocato dal crollo di due dighe presso una miniera di ferro nel sud est del Brasile, ha lasciato senza’acqua potabile 250000 persone e inquinato i fiumi a valle