Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Meteo avverso con temporali in Sardegna: segnalati nubifragi, allagamenti, grandine

Che le condizioni meteo odierne potessero essere particolarmente avverse, lo si intravedeva da questa mattina, quando un temporale si è verificato nel cagliaritano proveniente dal Golfo degli angeli.

Il pomeriggio odierno, complice il calore del mese di agosto che rende rovente il suolo delle zone interne, ha dato genesi a nubi temporalesche a forte sviluppo verticale. Da più parti ci segnalano forti acquazzoni, allagamenti improvvisi, torrenti che scorrono nelle vie di vari centri abitati, ma soprattutto sono state segnalate varie grandinate con chicchi delle dimensioni di 2-3-4 cm di diametro.

 

I temporali sono accompagnati da violente raffiche di vento che polverizzano la pioggia che cade a carattere torrenziale. Inoltre, sono numerose le fulminazioni associate ai vari temporali in atto.

 

Rammentiamo che ieri a Cagliari Monte Urpinu, due persone sono state ferite, pare gravemente, dalla caduta di un fulmine.

Previous Meteo in peggioramento, temporali in formazione a macchia di leopardo in Sardegna
Next Meteo avverso Sardegna circa 4000 fulmini, ieri 2 feriti a Cagliari. Precauzioni

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Curiosità

Wimbledon: farà caldo come nel 2003?

Dalla giornata di ieri, escludendo le partite di qualificazione, è iniziato il più antico e prestigioso evento del mondo del tennis: il Grande Slam di Wimbledon. Il veloce articolo di

News

Incredibile crollo termico: nella notte sfiorati -10°C!

Potrà sembrare uno scherzo, specialmente per i profani che poco conoscono l’estrema varietà micro climatica della Sardegna, ma questa notte le colonnine di mercurio sulle vallate esposte a nord alle

News

Forte temporale in formazione sul Canale di Sardegna

Una nuova linea di instabilità, originatasi a causa di residui afflussi di aria fredda polare marittima richiamati verso il Mediterraneo dalla saccatura depressionaria, si sta organizzando a sud ovest della