Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Rinfresca e torneranno i temporali

Le condizioni meteo stanno nuovamente cambiando. Vi sarete già accorti dell’intervento di masse d’aria più fresca dai quadranti occidentale, il che ovviamente sta facendo calare le temperature. Il tutto è ascrivibile ad un ampio vortice di bassa pressione collocato tra la Francia e la Penisola Iberica, vortice che entrerà sul Mar Ligure per poi scivolare in direzione del Sud Italia laddove potrebbe permanere per più giorni (seppur in esaurimento).

La situazione è destinata quindi a peggiorare, non sarà un peggioramento organizzato come avvenuto recentemente ma si tratterà di instabilità localmente marcata. Mercoledì confermiamo la possibilità di acquazzoni e temporali sui settori ovest (dal Campidano verso il Sassarese, soprattutto lungo le coste) e lungo i litorali settentrionali dell’Isola.

Giovedì l’instabilità temporalesca dovrebbe focalizzarsi maggiormente verso l’interno, in Barbagia, e lungo le coste orientali. La ventilazione si disporrà dai quadranti nordoccidentali o comunque settentrionali, incentivando un abbassamento delle temperature. Insomma, non farà per niente caldo.

Per venerdì potrebbero insistere strascichi instabili sui settori meridionali, con possibilità di residui acquazzoni e temporali sparsi, tra sabato e domenica l’evoluzione è tutt’altro che semplice perché a quanto pare potrebbe permanere una discreta influenza ciclonica con ancora possibilità di qualche improvviso temporale pomeridiano. Non aspettiamoci consistenti rialzi delle temperature come accaduto ad esempio lo scorso weekend, perché stavolta l’Alta Africana dovrà faticare più del previsto per tornare in scena.

Previous Meteo settimana, nuovi temporali e Estate che non ingrana
Next Fresco per venti di Maestrale, confermati i temporali

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Meteo weekend: torneranno le piogge

Le condizioni meteo, attualmente, sono influenzate da un campo di Alta Pressione che determina condizioni di stabilità atmosferica. Sta affluendo aria mite, che ha fatto salire le temperature di parecchi

Previsioni

La tregua estiva sta per terminare: da domani nuovo peggioramento

Il mar Mediterraneo è momentaneamente terra di conquista poichè l’alta pressione delle Azzorre è sbilanciata con i suoi massimi di pressione sull’Europa occidentale e l’Atlantico centro orientale e non ci

Breve termine

Venerdì maestrale impetuoso ma molto mite

Ci siamo quasi: Il dominio anticiclonico incontrastato da inizio mese ha le ore contate e inizia ad essere scardinato lungo i suoi settori settentrionali dal flusso di aria fredda artica,