Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Prima, vera ondata di caldo dell’Estate

La stagione estiva sta per cominciare, ricordiamo infatti che per convenzione meteorologica avrà inizio il 1° di Giugno. Comincerà probabilmente in compagnia dell’Alta Pressione africana, Alta Pressione che si sta consolidando proprio in queste ore e che darà luogo alla prima vera ondata di caldo dell’anno. Fece caldo anche durante il ponte del 25 aprile, lo ricorderete, ma stavolta si farà sul serio anche perché interverrà lo Scirocco.

Per sabato ci aspettiamo prevalenza di sole su tutta la nostra regione e le temperature massime continueranno a salire superando localmente quota 30°C. I picchi maggiori si registreranno nelle zone interne, specie sui settori occidentali. Per domenica, quando la circolazione sciroccale si farà più marcata, ci aspettiamo un aumento della nuvolosità stratiforme. Nubi medio alte, ma non escludiamo il passaggio di qualche nube un po’ più consistente tant’è che qualche modello di previsione vedrebbe la possibilità di isolati piovaschi sulle province settentrionali.

Va detto che il caldo diverrà anche più marcato, con punte prossime ai 35°C sulla parte nordoccidentale (Nurra e sassarese) per via della componente orografica dello Scirocco. Ma diciamo che non mancheranno frequenti sortite oltre i 30°C, anche nelle altre zone dell’Isola. Scenario che non dovrebbe mutare neppure a inizio della prossima settimana, poi per fine mese potrebbe subentrare qualche sbuffo d’aria instabile da ovest ma al momento è nient’altro che un’ipotesi e in quanto tale andrà suffragata da ulteriori conferme.

Previous Weekend di caldo estivo, con Scirocco e velature
Next Alta Pressione subito sotto attacco: meteo incerto

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Venerdì possibili forti temporali pomeridiani: ecco dove

L’aria fresca nord atlantica sta finalmente affluendo sulla nostra isola spazzando letteralmente la canicola sub tropicale accumulatasi in 10 giorni di stabilità assoluta dell’aria per mezzo di intense correnti di

Breve termine

In arrivo la neve dell’Epifania: ecco dove e quanto nevicherà

Chi ci segue assiduamente saprà che a stretto giro di posta arriverà dell’aria fredda nord atlantica. Non sarà il gelo siberiano e neppure quello artico, ma quel che è certo

Breve termine

In arrivo le giornate più calde di questo inizio estate

Lo sappiamo, c’è l’Anticiclone africano e il caldo è destinato ad aumentare. Superfluo parlare d’altro, anche perché in simili condizioni scordiamoci nubi, vento e quant’altro. Ci aspettano giornate “roventi”, sicuramente