Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

In atto peggioramento meteo, ma in settimana verrà l’estate

Attualmente è in atto un peggioramento meteo, consistente, sui settori centro meridionali della Sardegna laddove si stanno verificando piogge abbastanza diffuse a causa di un Vortice di Bassa Pressione che ha il centro d’azione collocato a sudovest della nostra regione. Le correnti meridionali stanno incentivando la risalita di corpi nuvolosi molto consistenti in direzione nord ed è per questo che nell’arco della giornata vi saranno delle precipitazioni anche sui settori settentrionali. Precipitazioni che potranno assumere localmente carattere temporalesco e non escludiamo la possibilità di qualche nubifragio.

La situazione si manterrà relativamente instabile anche nelle prossime 24 ore, quindi martedì, tuttavia secondo i modelli matematici dovrebbe piovere quasi esclusivamente sul nord dell’Isola ovvero tra il sassarese e la Gallura. Non escludiamo però che nel corso delle ore centrali ci sia spazio per qualche scroscio di pioggia anche nell’interno, tra Logudoro, nuorese e Baronia. Dopodiché la situazione è attesa in miglioramento, con ancora della nuvolosità variabile mercoledì ma in via di attenuazione.

Miglioramento che dovrebbe subentrare con più convinzione nella seconda metà di settimana, allorquando un campo di Alta Pressione proveniente dal nord Africa dovrebbe dar luogo a un consolidamento del bel tempo e soprattutto a un brusco rialzo delle temperature. Potrebbe trattarsi del primo, vero assaggio d’estate con picchi di temperatura – massime ovviamente – superiori a 30°C.

Previous Sabato bel tempo, da domenica nuove insidie
Next Ultimi temporali, poi l'Estate

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

In arrivo lo Scirocco, poi correnti da ovest e qualche pioggia

L’evoluzione meteo, inutile nasconderlo, è alquanto ingarbugliata. Il vortice depressionario che si scaverà a ovest della Sardegna, precisamente sulla Penisola Iberica, proverà a estendere i tentacoli ciclonici verso la nostra

Breve termine

Nel weekend meteo incerto, freddo e neve oltre 700 metri

A partire da ieri le condizioni meteo sono nettamente peggiorate. Un peggioramento che ha tratto vantaggio dall’ampia struttura depressionaria, alimentata da aria fredda, presente sull’Europa occidentale. Struttura che sta lentamente

Breve termine

Confermata irruzione fredda e forte vento nel weekend

Il tempo sta per cambiare. Un cambiamento che ha radici profonde, esattamente sul Nord Europa laddove si è strutturata un’ampia profonda depressione artica. Focalizziamoci sul termine “artica” perché il freddo