Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Freddo e instabilità, ma il meteo migliorerà già mercoledì

Le condizioni meteo di questo inizio settimana ha vagamente il sapore d’autunno. Un vortice d’aria fredda, proveniente dal nord Atlantico, sta pesantemente condizionando il tempo, portando instabilità diffusa e un severo abbassamento delle temperature. Proprio le temperature rappresentano probabilmente l’elemento principale, perché sono scese così tanto che adesso siamo in presenza di anomalie termiche negative davvero rilevanti. Pensate, come scritto ieri sul massiccio del Gennargentu è ricomparsa la neve sopra i 1400-1500 metri. I valori minimi sono scesi su valori addirittura invernali un po’ in tutto l’interno della nostra regione.

Per la giornata ci aspettiamo ulteriori precipitazioni sparse, sostenute da venti moderati occidentali. Precipitazioni che si focalizzeranno maggiormente nelle aree centro settentrionali, dove non mancherà occasione per qualche altro temporale. Ma come detto la situazione è destinata a migliorare a partire da mercoledì, un miglioramento che nella seconda metà della settimana dovrebbe garantirci un progressivo consolidamento dell’Alta Pressione. Ciò significa che le temperature saliranno e si riporteranno su valori più consoni al periodo. Prevarrà il sole, ma nelle zone interne potrebbero resistere locali annuvolamenti pomeridiani con possibilità di qualche residuo acquazzone.

Va detto, per dovere di cronaca, che alcuni modelli non identificano un miglioramento così convincente. L’europeo ECMWF, ad esempio, vedrebbe il passaggio di altra aria instabile nel corso del fine settimana e se ciò venisse confermato ci sarebbe spazio per ulteriori precipitazioni principalmente durante le ore diurne.

Previous Nuovo peggioramento meteo con crollo delle temperature
Next Condizioni meteo in miglioramento

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Il meteo per domani: nuvole, scirocco ma ancora caldo

L’alta pressione africana nelle prossime 24 ore inizierà a mostrare i primi segni di cedimento ad ovest per opera dell’azione logorante di una bassa pressione in sede iberica. La sua

Previsioni

Maestrale fino a 60 km/h nel week end

La saccatura nord atlantica è ormai in procinto di gettarsi nel Mediterraneo dove invierà nel corso del week end nuclei di aria sempre più fresca che accenderanno i contrasti termici

Breve termine

Prendo corpo il peggioramento del fine settimana

Le condizioni meteo hanno registrato, nelle ultime ore, un netto miglioramento. Ma a differenza di quanto accaduto durante l’estate, stavolta non abbiamo avuto la “solita” rimonta anticiclonica africana e conseguentemente