Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Arrivano i temporali, poi il maltempo

Anzitutto ben ritrovati. Le condizioni meteo, ultimamente, hanno riservato un vero e proprio anticipo d’estate. Aria calda nord africana, ovviamente supportata da un robusto Anticiclone, ha investito la nostra regione determinando un’impennata delle temperature davvero impressionante. Abbiamo registrato temperature massime localmente superiori a 30°C, stiamo quindi parlando di valori tipici del mese di giugno. Ma siamo ancora in primavera e i cambiamenti possono avvenire in men che non si dica.

Cambiamenti che stanno già iniziando, causa quel Vortice di Bassa Pressione che dal nord Africa – dapprima responsabile proprio dell’intervento estivo – sta scorrendo verso est. E’ indebolito, questo è vero, ma andrà a inficiare la tenuta anticiclonica e l’inserimento d’aria fresca in quota esalterà i contrasti termici. Che vuol dire? Semplice, che avremo i temporali. Temporali che dovrebbero manifestarsi nelle prossime ore, colpendo le zone interne centro settentrionali. Attenzione perché localmente potrebbero risultare intensi accompagnandosi a qualche grandinata. Non escludiamo sconfinamenti in direzione delle coste est.

Altri temporali pomeridiani potrebbero verificarsi domani, sabato, e nella giornata di domenica. Le aree più a rischio dovrebbero essere sempre quelle interne centro settentrionali. Poi cosa accadrà? Detto che le temperature scenderanno, i primi giorni di maggio dovrebbero portarci un peggioramento. Peggioramento importante, dettato dal transito di un Vortice Ciclonico atlantico che andrebbe a facilitare precipitazioni localmente intense e un robusto abbassamento termico. Ma avremo modo di riparlarne.

Previous Meteo settimana: alto rischio temporali
Next In arrivo pesante ondata di maltempo

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Il caldo concederà una tregua nel weekend: temperature giù

La giornata odierna segnerà il clou dell’ondata di caldo. Caldo che viene dall’Africa, lo si è detto, caldo che ha fatto schizzare le temperature su valori ben superiori alle medie

Breve termine

In atto peggioramento meteo per profondo Vortice Ciclonico

Come previsto l’ingresso di un nucleo d’aria fredda sul Mediterraneo occidentale ha dato luogo a un profondo Vortice di Bassa Pressione a ridosso della nostra regione. Vortice che sta determinando

Breve termine

Giovedì piogge, poi rischio temporali a sud. Domenica meteo uggioso

La Sardegna non verrà influenzata direttamente dal grosso Vortice Depressionario nord atlantico che andrà a posizionarsi a ridosso dell’arco alpino. Ma la circolazione ciclonica ci invierà aria assai fresca e corpi