Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Ancora instabilità, poi temporaneo miglioramento

Le condizioni meteo, nelle ultime 24 ore, hanno fatto registrare un incremento dell’instabilità. Sta giungendo aria umida oceanica, che oltre all’aumento della nuvolosità ha generato – come previsto – qualche pioggia sui settori centro settentrionali. Instabilità che nel corso della giornata odierna potrebbe risultare più pronunciata, andando ad interessare maggiormente la Gallura, Logudoro e Baronia. Qui non mancherà occasione per qualche temporale, specie in direzione delle coste nord della Sardegna. Ma potranno esserci degli acquazzoni anche in Barbagia e nel Sassarese. Altrove pronunciata variabilità ma probabilità di fenomeni piuttosto blanda.

Qualche residua precipitazioni potrebbe verificarsi anche nella giornata di giovedì, in particolare sui settori nordoccidentali. Poi ci aspettiamo un parziale temporaneo miglioramento ma sempre in un quadro di nuvolosità variabile. Va detto che si tratterà più che altro di una pausa tra una perturbazione e l’altro, difatti confermiamo il possibile transito di un Vortice Ciclonico a sud della Sardegna durante il fine settimana.

Vortice che potrebbe transitare tra il Canale di Sardegna e il Nord Africa, tant’è che c’è ancora incertezza circa l’eventuale coinvolgimento della nostra regione. Le ultimissime proiezioni ci dicono che l’instabilità, pronunciata con temporali, potrebbe subentrare domenica e non più sabato. Ma ripetiamo quanto scritto ieri, ovvero che la traiettoria del Vortice sarà imprescindibile per poter stilare una previsione meteo puntuale. E per far ciò occorrerà ancora qualche giorno.

Previous Instabilità meteo nel pomeriggio e mercoledì
Next Rischio piogge nel weekend, ma non ovunque

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Il meteo per domani: nubi da scirocco sulle coste orientali, bello altrove

Prosegue il trend anticiclonico sul bacino del Mediterraneo, dove i valori di pressione al suolo sono attesi oscillare attorno ai 1025hPa. Una piccola circolazione depressionaria, in via di esaurimento, interesserà

Breve termine

Nubi e anche piovaschi a ovest. Più sole verso est e zone interne

Abbiamo aperto la giornata evidenziando la presenza di un corposo tappeto di nubi basse su gran parte della nostra regione. La copertura è più consistente a ovest, laddove persisterà per

Breve termine

Nuvole e qualche pioggia domani, peggiora mercoledì

La perturbazione iberica, stazionaria in loco da più giorni, perderà l’alimentazione fredda polare nel corso delle prossime ore evolvendo in goccia fredda ed iniziando, in tal modo, la sua normale