Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Nevicate su coste nordorientali, ne cadrà ancora

L’aria gelida siberiana è arrivata anche in Sardegna. Come da attese sta coinvolgendo maggiormente i settori nordorientali, propagandosi verso le zone interne. Miscelandosi con aria più umida mediterranea ha determinato un peggioramento, che fin dalla scorsa notte ha portato le attesissime nevicate sulle coste settentrionali. Nevicava e nevica tuttora in varie zone della Gallura, in Barbagia, qualche nevicata si è estesa in Logudoro e sul Goceano. La situazione dovrebbe rimanere immutata, pur con tendenza ad attenuazione dei fenomeni a partire da nord, per gran parte della giornata.

Mercoledì, invece, la situazione muterà rapidamente. Il gelo scapperà a ovest, direzione Penisola Iberica, risucchiato da un possente vortice depressionario atlantico. Si scaverà un’ampia circolazione ciclonica che porterà una rotazione dei venti dai quadranti meridionali e un corposo rialzo delle temperature su tutta la Sardegna. Inizialmente, al mattino, potrebbero persistere un po’ di precipitazioni nell’interno con possibilità di qualche nevicata residua a quote collinari. Possibili piogge nel sud dell’Isola.

Seguiranno giornate miti, con variabilità, anche se la tendenza per il weekend sembra orientata verso un nuovo abbassamento delle temperature. Ma non certo ai livelli attuali, perché non dimentichiamoci che è giunta aria siberiana.

Previous Arriva la neve, sin sulle coste
Next Rapido rialzo temperature, arrivano le piogge

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Ci aspetta una settimana più fresca e instabile

La situazione è mutata, radicalmente, nel fine settimana. La previsione, stilata da tempo, è stata ampiamente rispettata e in queste prime ore del giorno è possibile osservare nubi diffuse associate

Breve termine

Residue piogge giovedì mattina poi miglioramento meteo

Nelle prossime ore, il minimo depressionario responsabile della diffusa ondata di maltempo sulla nostra isola, a tratti di forte intensità con locali disagi, evolverà verso levante, allontanandosi dalle nostre coste

Breve termine

Nelle prossime ore il maltempo si accanirà al centro sud, poi…

Rapido aggiornamento modellistico, con l’uscita del LAM ore 12z prodotto dal centro di calcolo del MeteoGiornale, per confermare il diffuso maltempo nelle prossime 12 ore sull’isola, in particolar modo sui