Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Piccola tregua, ma è in arrivo aria gelida

Le ultime giornate sono state caratterizzate da maltempo tipicamente invernale. La Sardegna è stata colpita da un vortice di Bassa Pressione contenente aria fredda artica alle alte quote. Le precipitazioni hanno fatto sì che il freddo potesse trasferirsi nei bassi strati, tant’è che abbiamo avuto copiose nevicate fin sulle alte colline. Ora è subentrato un parziale miglioramento, miglioramento innescato da una progressiva riduzione del potenziale ciclonico e dallo spostamento del Vortice verso est.

Attenzione però, perché a livello europeo la situazione sta registrando pesanti modifiche ed è per questo che abbiamo scelto di proporvi una rielaborazione grafica dello scatto satellitare di stamattina. Si evince chiaramente il Vortice suddetto, ma varcando i confini italiani lo scenario è ben più interessante. Si scorge chiaramente una struttura anticiclonica in spinta verso nord, Alta Pressione che arriverà addirittura sul Polo Nord costringendo in tal modo l’aria gelida a muoversi verso latitudini temperate.

Gelo che verrà, tramite rotazione oraria, direttamente dalle grandi steppe siberiane e qualcosa in tal senso s’inizia a scorgere proprio laddove abbiamo inserito la dicitura “Gelo”. Nelle prossime 48 ore si distribuirà in Europa e fin da domenica sera inizierà ad affluire sull’Italia. Entrerà da est, chiaramente, punterà anche la Sardegna e in particolare le nostre zone di levante. E’ qui che, nella prima metà di settimana, potrebbero verificarsi nevicate a bassissima quota. Attenzione, perché non escludiamo possa fioccare fin sulle coste (ad esempio in Gallura, Baronia, nuorese e Ogliastra).

Dobbiamo dirvi, però, che le incertezze sull’esatta traiettoria del gelo restano. E da qui, tra l’altro, potrebbe dipenderne la durata. I modelli matematici di previsione stanno ancora cercando la soluzione definitiva, indi per cui vi invitiamo a seguire l’importantissimo aggiornamenti del sabato.

Fonte immagine Sat24, rielaborazione grafica a cura della Redazione di Meteo Sardegna.

Previous Neve in collina e per la prossima settimana ipotesi gelo
Next Aria gelida colpirà anche la Sardegna, ma dove nevicherà?

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Previsioni

Martedì e mercoledì forti temporali nelle zone interne

Domani e mercoledì, l’afa opprimente stazionaria ormai da fine giugno sulla nostra isola, eccezion fatta per una breve parentesi di maestrale attorno al 10 luglio, verrà smorzata, almeno nelle zone

Breve termine

Via il maestrale: mercoledì il caldo si sposta a ovest!

L’anticiclone delle Azzorre ci terrà compagnia anche nella giornata di domani ma, per via dell’ingresso sempre più franco dei massimi di pressione da ovest, la ventilazione da maestrale cesserà definitivamente

Breve termine

Temporali sulla Sardegna, l’Estate cambia volto, ma non finisce qui. Più avanti, altri temporali

Nel tardo pomeriggio di martedì sono giunti  i temporali in Sardegna, questi hanno interessato a macchia di leopardo varie località specie della Gallura, dove si sono avuti fenomeni meteo di