Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Qualche debole pioggia a est, poi ancora mite Anticiclone

Di certo non ricorderemo gennaio per le condizioni meteo invernali, tutt’altro. D’invernale c’è stato ben poco, per non dire nulla. E’ mancato il freddo, è mancata la neve, è mancata la pioggia. E per terminare in bellezza, si fa per dire, l’Anticiclone si rafforzerà nuovamente nella prima metà della prossima settimana. Un mite Anticiclone che anche stavolta ci regalerà temperature superiori alle medie stagionali, confermando un gennaio all’insegna delle anomalie termiche positive.

Ma dicevamo delle piogge. Oggi, a causa della minima influenza della perturbazione nord africana – che ha letteralmente snobbato la nostra regione, dopo averci illuso di chissà cosa – avremo un aumento della nuvolosità sulla fascia orientale della nostra isola a qui non escludiamo la possibilità di qualche debole pioggia sparsa. Ma null’altro. Già domenica, per capirci, la giornata sarà discreta o addirittura buona e nella prima metà della prossima settimana prepariamoci ad altre giornate primaverili.

Dopo, a partire da giovedì prossimo, le condizioni potrebbero cambiare. E’ prematuro parlarne, ma dobbiamo dirvi che da più giorni i modelli matematici di previsione propongono un’irruzione fredda che porterebbe giù le temperature dandoci modo di riassaporare – almeno termicamente – un po’ di inverno. Per quanto riguarda le precipitazioni, invece, ancora nulla di ché. Ma è prematuro parlarne, torneremo sull’argomento nei prossimi giorni. Per ora è tutto, vi auguriamo buon fine settimana.

Previous Sabato qualche debole pioggia, poi ancora Alta Pressione
Next Gennaio terminerà con l'Anticiclone. Possibilità di freddo nel weekend

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Settimana decisamente instabile, con più freddo e prima neve in montagna

Il maltempo domenicale ha confermato in toto quelle che erano le previsioni dei giorni scorsi. Abbiamo avuto forti piogge, locali nubifragi, violenti temporali e tesi venti occidentali. La causa, lo

Breve termine

Meteo inizio settimana: qualche temporale poi caldo

Sulla nostra regione sta transitando un corpo nuvoloso associato a un minimo di bassa pressione che da giorni apporta condizioni di marcata instabilità atmosferica tra la penisola iberica e il

Breve termine

Un po’ di Maestrale, ma seguirà altro caldo

Il campo di alta pressione che ha interessato e che sta tuttora interessando la Sardegna è stato disturbato da infiltrazioni di aria fresca e instabile proveniente di dal Mediterraneo occidentale.