Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Aria mite, bello con temperature primaverili. Cambia nel weekend

Le condizioni meteo stanno registrando un netto miglioramento, miglioramento che come ben sappiamo è indotto dal consolidamento di un campo di Alta Pressione. Il vento, che sino a stanotte soffiava con forza in varie località dell’Isola – specie sulle coste orientali – ha mollato la presa e presto cambierà direzione orientandosi dai quadranti meridionali. Ciò significa che muterà anche il tipo di massa d’aria, che non sarà più atlantica bensì nord africana e questo non farà altro che incentivare un deciso rialzo delle temperature.

Temperature che sino a venerdì stazioneranno con decisione al di sopra delle medie stagionali, a tratti avremo le massime a ridosso dei 20°C il che ci porta a considerare tali condizioni climatiche tipiche dell’inizio della primavera. Però già a partire da mercoledì avremo un parziale aumento della nuvolosità, spesso per nubi medio alte – velature – ma localmente si potrebbero vedere nubi un po’ più corpose provenienti dal mare. Il tutto, in questa fase, senza alcun genere di precipitazione.

La situazione, lo si è detto in sede titolare, potrebbe mutare nel fine settimana e in particolare da venerdì quando una perturbazione proveniente da ovest potrebbe determinare la comparsa di piogge organizzate e diffuse. Sarebbe il preludio a un calo delle temperature importante, che si riporterebbero su valori più consoni al periodo visto e considerato che la quota neve – tra sabato e domenica, quando ci aspettiamo variabilità con possibilità di qualche altro fenomeno – si attesterà attorno ai 1000 metri.

Previous Stop Maestrale, su le temperature con picchi primaverili
Next Meteo weekend: torneranno le piogge

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Meteo in Sardegna, nubi in aumento, vento di Maestrale, e poi anche temporali sparsi

La Sardegna sarà sfiorata dalla massa di aria instabile che viene dal Nord Italia e dalla Francia. Nelle ore del pomeriggio e serata di venerdì, transiterà una perturbazione, vediamone gli

Previsioni

Da domani nuova burrasca di maestrale

Il mediterraneo centrale è ormai pronto ad accogliere la seconda irruzione fredda stagionale. Più precisamente, ora che ci approssimiamo all’evento, possiamo caratterizzare la massa d’aria in arrivo come “artica marittima”,

Breve termine

Il meteo per domani: nuvole, scirocco ma ancora caldo

L’alta pressione africana nelle prossime 24 ore inizierà a mostrare i primi segni di cedimento ad ovest per opera dell’azione logorante di una bassa pressione in sede iberica. La sua