Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Domenica e lunedì e piovaschi, poi di nuovo vento

Condizioni meteo in miglioramento, è evidente, ma persisterà una certa variabilità atmosferica perché a ovest della Sardegna – sulla Penisola Iberica – ci sarà un altro affondo d’aria fredda che andrà a ringalluzzire l’instabilità pregressa. Instabilità che però non porterà granché in termini di precipitazioni, avremo della nuvolosità sparsa sia domenica che lunedì ma a livello di fenomeni ci aspettiamo solamente dei piovaschi.

Piuttosto si dovrà guardare con attenzione alla prossima settimana perché potrebbero esserci novità importanti. Anzitutto tornerà il vento, a partire da martedì sera. Vento che accelererà a metà settimana, con Maestrale che tornerà nuovamente con raffiche di burrasca o addirittura di tempesta. Anche stavolta le aree più penalizzate dovrebbero essere quelle orientali, ma in generale ci sarà forte vento in tutta l’Isola. Questo perché andrà ad acuirsi nuovamente il gradiente termico – differenza di pressione – tra l’Europa sudoccidentale e il resto del Vecchio Continente.

Ed è proprio la tempesta che investirà il cuore d’Europa che dovremo monitorare con più attenzione, questo perché si tratterà di un ramo del Vortice Polare – molto freddo – che potrebbe persino allungarsi nel Mediterraneo dando luogo a un’ondata di freddo sul finire della prossima settimana. Ma avremo modo e tempo di riparlarne.

Previous Sabato migliora, da domenica altre nubi e qualche pioggia
Next Torna il vento forte, atteso Maestrale con raffiche di burrasca

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Domani piovaschi ad ovest, sabato rovesci e prima neve

L’irruzione di aria artico marittima, ormai in procinto di gettarsi sulla acque tiepide del Mediterraneo dove attiverà forti contrasti termici, innescherà a partire da domani una circolazione depressionaria piuttosto intensa

Breve termine

Prime piogge tra venerdì e sabato, poi il meteo peggiorerà con forza

Gennaio, un mese che ricorderemo probabilmente per freddo, neve e Scirocco, è stato archiviato. Il cospicuo miglioramento subentrato ultimamente, grazie all’espansione dell’Alta Pressione delle Azzorre anche in Sardegna, ha accolto