Previsioni Meteo

Sassari | Nuoro | Cagliari | Oristano | Olbia | Tempio Pausania | Lanusei | Tortolì | Sanluri | Villacidro | Carbonia | Iglesias

Torna l’inverno: imminente peggioramento meteo

Dopo l’ondata di Scirocco, che tra l’altro ieri ha portato con sé tanto pulviscolo sahariano – inusuale per il periodo – stiamo registrando un nuovo cambiamento. Cambiamento innescato da quel vortice depressionario presente sulla Penisola Iberica e alimentato da aria fredda. Ed è proprio l’aria fredda, non troppo ma comunque invernale, che venendo da ovest sta innescando un graduale peggioramento.

Il peggioramento entrerà in azione nella giornata di mercoledì, con le prime piogge sui settori occidentali della Sardegna. Piogge che verso sera si propagheranno verso nord e andranno ad acuirsi, tant’è che nella notte di mercoledì su giovedì non escludiamo la possibilità di temporali. Questo perché, come detto, gli sbuffi d’aria fredda entreranno in azione contrastando pesantemente con l’aria mite preesistente. Nel frattempo sul Gennargentu si rivedrà anche la neve, a quote attorno ai 1400 metri.

La giornata di giovedì porterà condizioni di maltempo abbastanza diffuse sulla Sardegna occidentale, settentrionale, sui settori sud e nelle zone interne, mentre ad est prevarrà della variabilità ma con possibilità di qualche scroscio di pioggia a carattere sparso. Caleranno ulteriormente le temperature e avremo altri temporali, mentre la quota neve si porterà verso i 1000 metri. Ci aspettiamo dell’instabilità diffusa anche venerdì, con possibilità di ulteriori nevicate oltre i 1000 metri di quota, ma la situazione tenderà a migliorare in serata. Miglioramento che si percepirà maggiormente nella giornata di sabato, quando le schiarite dovrebbero prendere il sopravvento.

Previous Graduale peggioramento, tornerà l'inverno
Next Meteo in peggioramento: piogge, temporali, neve sui monti

About author

Potrebbe piacerti anche questo

Breve termine

Violenta ondata di caldo, oltre 40°C prossima settimana

A fine maggio, qualcuno lo ricorderà, proponemmo alcune proiezioni stagionali che recitavano “caldo”. I meteorologi statunitensi puntarono il dito sull’estate africana, condizionata da frequenti incursioni d’aria calda rovente sahariana. Per

Breve termine

Meteo settimana: temporali e nubifragi a più riprese

Le condizioni meteo stanno cambiando, l’Alta Pressione sta facendo fatica ad opporsi all’intrusione d’aria fresca in quota e la destabilizzazione atmosferica è già cominciata. Alta Pressione che si sta spostando

Previsioni

Giovedì fresco e temperature in ulteriore calo

Come anticipato nell’editoriale dedicato alla previsione delle precipitazioni, l’evoluzione verso est della perturbazione permetterà all’aria fresca di gettarsi con maggiore decisione sulla nostra isola. Le temperature, già calate nelle ultime